facebook twitter rss

Accusa un malore in acqua,
giovane soccorsa dal salvataggio
della coop Delta Confcommercio

PORTO SAN GIORGIO - Primo intervento stagionale per gli assistenti bagnanti della cooperativa Delta. A salvare la ragazza è stato Stefano Olivieri. Tutto sotto il controllo del responsabile salvataggio Daniele Tomassini con il coordinamento del Circomare
giovedì 20 Giugno 2019 - Ore 17:53
Print Friendly, PDF & Email

Stefano Olivieri

Oggi pomeriggio verso le ore 15,30 presso la torretta 9 situata sulla spiaggia libera tra Dolce Vita e Albachiara una ragazza di circa 15 anni ha avuto un malore in acqua mentre si trovava a circa 10 metri circa dalla riva.

L’assistente bagnanti Stefano Olivieri della cooperativa Delta Confcommercio Marche centrali ha notato la giovane sorretta da un’altra ragazza. E così si è subito avvicinato per capire cosa stesse succedendo. Notando lo stato di semi-coscienza della persona l’ha prontamente trasportata a riva e messa sotto l’ombra in posizione di sicurezza.
La ragazza dopo aver rimesso ha iniziato a riprendere coscienza. Allertati, i sanitari della Croce azzurra di Porto San Giorgio, tramite segnalazione alla centrale 118, sono giunti immediatamente sul posto ed hanno preso in cura la ragazza. Il tutto sotto il controllo del responsabile del salvataggio Daniele Tomassini con il coordinamento della capitaneria di Porto di Porto San Giorgio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X