facebook twitter rss

Freely Center,
la C2 è realtà

TENNIS TAVOLO - La società di tennis tavolo elpidiense, protagonista di una brillante scalata radica nelle pregresse stagioni sportive, è stata ricevuta in municipio dal sindaco Alessio Terrenzi
Print Friendly, PDF & Email

Il vertice della società insieme al sindaco Terrenzi

SANT’ELPIDIO A MARE – In due brillanti stagioni di successi, la società di tennis tavolo Freely Center ha positivamente affrontato la scalata verso la serie C2.

Lo scorso anno il passaggio dalla D2 alla D1 e quest’anno dalla D1 alla C2: un percorso vincente che, quest’anno, ha visto nella rosa giocatori di grande talento affiancati da nuove promesse del panorama sportivo italiano, Cristian Mersi, triestino top ranking n. 2 imbattuto perdendo un solo set; Alessio Silveri, pluricampione italiano a squadre e doppio, unico italiano ad aver vinto la coppa europea a squadre, vincitore dei Giochi del Mediterraneo e da due anni imbattuto, senza concedere set; il polacco Jaskolski Maciej (Mattia), unico straniero del campionato D1, vincitore del campionato di Varsavia; Alessandro Salomoni, giocatore di grande esperienza ed allenatore; Andrea Eugeni, promessa del tennis tavolo marchigiano; Stefano Rizzo giocatore emergente: questa la rosa che ha raggiunto il prestigioso risultato con Daniele Sgariglia presidente, Mauro Sgariglia vice presidente e Giacomo Tombolini segretario.

Una rappresentanza della squadra è stata ricevuta dal sindaco, Alessio Terrenzi, e dall’assessore allo sport Alessio Pignotti che si sono congratulati con atleti e dirigenti per il risultato ottenuto.

Per completezza va anche detto che Freely Center, oltre alla squadra che ha conquistato la C2, ha gareggiato in D2 con un’altra squadra (nella quale tra l’altro ha giocato anche il presidente Daniele Sgariglia) e che si è ben difesa piazzandosi al terzo posto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti