facebook twitter rss

Dopo l’Oscar, per Sara Pichelli
una nuova serie di Spiderman;
a lei il manifesto de I teatri del mondo

PORTO SANT'ELPIDIO - E' stato affidato all'artista di Porto Sant'Elpidio il disegno del manifesto 2020 del festival di teatro per ragazzi; a settembre in uscita la nuova serie di fumetti di Spiderman
Print Friendly, PDF & Email

Sara Pichelli

di Pierpaolo Pierleoni

Gli organizzatori de I teatri del mondo, festival internazionale di teatro per ragazzi, che celebrerà tra qualche settimana la sua trentesima edizione, hanno pescato un’eccellenza di casa per il manifesto 2020. Sarà infatti Sara Pichelli a realizzare il disegno che accompagnerà la rassegna del prossimo anno. L’illustratrice di Miles Morales, protagonista di Spiderman – Un nuovo universo, premio Oscar 2019 e Golden Globe come miglior film d’animazione, ha ricevuto l’incarico di realizzare l’opera per l’evento culturale simbolo della sua città natale. 

E’ ormai una prolungata tradizione del Festival quella di affidare con ampio anticipo l’illustrazione del manifesto de I teatri del mondo. E’ di oggi l’annuncio che per l’edizione del 2020 toccherà proprio alla 36enne artista di Porto Sant’Elpidio. Ma le novità per la fumettista non sono finite, perchè proprio ieri è stato svelato un nuovo progetto della Marvel che la vede protagonista. Sarà infatti la sua matita a realizzare una nuova serie di fumetti di Spiderman, che saranno scritti dal geniale J.J. Abrams insieme al figlio Henry Abrams. La prima uscita è prevista per il mese di settembre.

Ogni anno, in occasione de I teatri del mondo, Villa Murri ospita una mostra dei manifesti di tutte le edizioni. Sara Pichelli entrerà in un circolo esclusivo, che conta altri due premi Oscar: Carlo Rambaldi, padre di E.T., che curò il manifesto 2012,  e Dante Ferretti, che disegnò l’edizione 2006 ed ha portato a casa per ben tre volte la prestigiosa statuetta per la miglior scenografia. Tra i disegnatori che si sono alternati in questi 30 anni c’è anche un premio Nobel, Dario Fo, oltre ad Oliviero Toscani, il titolare della Rainbow ed ideatore delle Winx, Iginio Straffi, il disegntore di Lupo Alberto, Silver, il fumettista e vignettista Sergio Staino, solo per citarne alcuni. La Pichelli succede a Marco Ghiglione, creativo della Disney, che ha curato il manifesto dell’edizione 2019, in programma dal 14 al 20 luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X