facebook twitter rss

Dopo l’escursionista
si fa male pure un deltaplanista

ASCOLI - I volontari del Soccorso Alpino, che avevano appena finito di prestare le cure alla 57enne scivolata sul sentiero vicino al Rifugio Zilioli, sono dovuti intervenire al Castelluccio. Ferito trasportato dall'elicottero dei Vigili del fuoco
Print Friendly, PDF & Email

L’elicottero dei Vigili del fuoco in azione

Non c’è due… senza tre. Dopo gli infortuni alla caviglia del 60enne nella zona di Umito sabato e della donna di Viterbo oggi sul Monte Vettore vicino al Rifugio Zilioli, straordinari per la squadra del Soccorso Alpino di Ascoli, nuovamente allertato per un deltaplanista precipitato in zona Castelluccio, non molto lontano dal luogo dove avevano appena prestato aiuto alla donna ferita.

Sul posto dove era caduto il deltaplanista c’erano già un’ambulanza inviata dalla centrale operativa del 118 e una squadra dei Vigili del fuoco. Alla fine il ferito è stato raggiunto, gli sono state prestate le prime cure e quindi è stato trasferito in ospedale a bordo dell’elicottero dei Vigili del fuoco.

Altro escursionista ferito in montagna, intervengono Soccorso Alpino e “Icaro”


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X