facebook twitter rss

Tragedia in strada Vecchia Porto,
50enne stroncato da un malore

SANT'ELPIDIO A MARE - Sul posto sono arrivati i sanitari della Croce azzurra e i carabinieri di Sant'Elpidio a Mare. Inutile ogni tentativo di rianimazione. I funerali domenica alle 9,30 nella chiesa di San Giorgio
venerdì 28 Giugno 2019 - Ore 12:31
Print Friendly, PDF & Email

Fabio Arcangeli

di Pierpaolo Pierleoni

Tragedia questa mattina lungo la strada Vecchia Porto, a Sant’Elpidio a Mare. La vittima, Fabio Arcangeli, 50 anni, originario di Porto San Giorgio ma residente da tempo a Fermo, infatti, è stato colto da un malore che non gli ha lasciato scampo. Stando alle prime informazioni trapelate dal luogo del dramma l’uomo sembra stesse effettuando delle consegne a un calzaturificio quando, all’improvviso, ha accusato un malore, si è accasciato a terra. E da lì a brevissimo è spirato.

Lanciato l’sos, sul posto sono arrivati a sirene spiegate i sanitari della Croce azzurra Sant’Elpidio a Mare. Ma nulla hanno potuto i militi e il personale medico. Per Arcangeli non c’era ormai più nulla da fare. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri di Sant’Elpidio a Mare. Col passare delle ore la notizia della sua scomparsa si è diffusa, soprattutto nella sua città natale. E sono iniziati a comparire i primi messaggi, via via sempre più numerosi, di cordoglio sui social per un uomo ricordato per la sua simpatia e il suo senso di amicizia. Il corte funebre muoverà domenica alle 9 dall’ospedale Murri di Fermo per poi raggiungere la chiesa di San Giorgio dove alle 9,30 avranno luogo i funerali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X