facebook twitter rss

La gestione del verde
nel mirino della Vitturini
“Giunta Loira da bocciare”

PORTO SAN GIORGIO - La gestione del verde da parte dell'Amministrazione Loira finisce nel mirino della consigliera comunale di Fratelli d'Italia, Maria Lina Vitturini. "La pinetina nord è diventata un deserto".
Print Friendly, PDF & Email

“Un pollice verde stile l’incredibile Hulk”. Si appella all’ironia la consigliera di Fratelli d’Italia, Maria Lina Vitturini, per commentare le azioni messe in campo dall’Amministrazione Loira nel settore dell’ambiente.  “Forse di questo necessita la nostra Amministrazione comunale nella gestione delle aree verdi. Tra giardinetti e giardini il cui manto erboso sembra cedere terreno alla desertificazione, anche per via dell’incuria, tra fioriere sparse in giro che, nella migliore delle ipotesi, presentano arbusti più che steli fioriti, ecco l’ultima chicca: il nuovo maquillage della nostra pinetina. Un ambiente talmente sentito dalla cittadinanza da diventare una sorta di polmone ombroso”.

Riflettori accesi allora dalla Vitturini proprio sulla pinetina nord, oggetto di intervento ad ampio raggio. “Chi non ricorda le attività sportive oppure ginniche che a sera li vengano tenute? Chi non ricorda la grande presenza di famiglie e bambini che cercano uno spazio ombreggiato dove trascorrere i pomeriggi soleggiati? Eppure ora l’Amministrazione in un impeto di azione si è dedicata a sistemare questo spazio. E lo ha fatto nella migliore delle maniere: con una bella rasatura a zero. Certo, è un taglio indicato per l’estate, ma non per i nostri pini che ora restano come stecchini piantati in un terreno arido per via del naturale deposito di aghi sul terreno“.

Per la consigliera comunale addio allora “all’ombra nelle giornate più calde. Addio alla frescura per far giocare i bambini. Addio agli esercizi ginnici all’aria aperta punto o forse solo arrivederci. Certo, si può pensare che sia molto facile rivolgere delle critiche piuttosto che fare. Eppure questa Amministrazione, quando non ha fatto, almeno non è stata fallace. Rileviamo che la giunta Loira non è in grado di approcciare il paese in una visione di gestione, figuriamoci di sviluppo. Un voto insufficiente, insomma, in questo periodo in cui ci sono gli ultimi scampoli di esami. E la maturità questa Amministrazione pare proprio non riuscire a raggiungerla“.

Sa. Ren.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti