facebook twitter rss

Al Gran Prix Fidal Marche
le buone rese della
Podistica Moretti Corva

PODISTICA - Sul tracciato maceratese di Mogliano, ieri sera il sodalizio rivierasco è sceso in gara con una folta delegazione rappresentata da venti atleti, dove ha spiccato la vittoria al maschile dell'esperto Cristiano Porfiri
sabato 6 Luglio 2019 - Ore 14:29
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SANT’ELPIDIO – Si e’ svolta ieri a Mogliano (MC), venerdì 5, la Gran Prix Fidal Marche in notturna.

Su un percorso di 8,5 Km ondulato dislocato tra le colline maceratesi la Podistica Moretti Corva è scesa in gara con una folta delegazione di venti atleti. 

Quote rosa della stessa Giovanna Morresi, Simona Olivieri e Simona Sandroni in luce nella parte competitiva, mentre Cristina Lattanzi e Marisa Giandomenico hanno preso parte alla tratta ludico-motoria.

Al maschile erano ecco i migliori atleti del team rivierasco, come Paolo De Carlonis, Pierpaolo Pacioni, Moreno Del Gobbo, Marco Marcoaldi, Cristiano Porfiri, Claudio e Alessandro Chiodi, Alfonso Ramini, Stefano Giuliani ed il rientrante Alfonso Zoppo.

Prima della partenza notevole la concentrazione accumulata da parte dei podisti, pronti di li a poco a dare il massimo in una serata calda e umida.

Dopo 3 km di sfida, ecco balzare in testa Cristiano Porfiri, a pochi metri Pierpaolo Pacioni. Nell’ultimo tratto di salita veniva fuori l’esperienza dell’elpidiense che, in progressione, arrivava al traguardo in solitaria.

Grande prestazione dunque, con la vittoria di Cristiano Porfiri che, dopo aver solcato il traguardo, ha speso belle parole nei confronti Di Fausto Chioini, dedicandogli il successo per il lavoro svolto dalla stesso a favore dell’intero team nel corso degli anni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X