facebook twitter rss

Dramma all’alba:
si butta dal cavalcavia
dell’autostrada, muore un uomo

PORTO SAN GIORGIO - A compiere l'estremo gesto un uomo di circa 50 anni residente a Fermo. Sul posto i vigili del fuoco, la polizia e i sanitari del 118. All'arrivo dei soccorsi, purtroppo, per lui non c'era più nulla da fare
domenica 7 Luglio 2019 - Ore 08:52
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

Dramma all’alba. Un uomo di circa 50 anni, residente a Fermo, ha deciso di farla finita. E per togliersi la vita, è entrato in autostrada e intorno alle 6 di questa mattina, si è lanciato nel vuoto dal cavalcavia sopra la strada Fermana, quella che dalla ss16 sale verso Fermo.

Raccolto l’sos, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Fermo, la polizia, sia dalla questura che dalla sezione autostradale di Porto San Giorgio, e i sanitari del 118. Inutile purtroppo ogni tentativo di rianimazione.Per quell’uomo, residente a Fermo, ormai non c’era più nulla da fare. E ai vigili del fuoco non è rimasto altro da fare che portare a termine l’ingrato compito di recuperare la salma da un fossato che costeggia la strada Fermana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X