facebook twitter rss

Le Confraternite in festa,
confermate attualità e missione

SANT'ELPIDIO A MARE - “È stata una settimana intensa – ha detto il presidente del Comitato Antonio Rossi – con appuntamenti di preghiera, di svago, di ricordi, di riflessioni: lo scopo della nostra festa è quello di testimoniare il nostro impegno e sollecitare nuove adesioni”
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Il tradizionale incontro delle Confraternite riunitesi prima in preghiera nella Basilica della Misericordia poi per la Messa nella Perinsigne Collegiata, ha chiuso a Sant’Elpidio a Mare l’11ª Festa in onore del patrono beato Pier Giorgio Frassati.

Assente per motivi personali l’Arcivescovo emerito mons. Luigi Conti, la Messa è stata presieduta da don Robert Szymon, parroco di Santa Caterina e San Lorenzo, che ha avuto parole di sollecitazione a tutti i Confratelli perché continuino la loro missione all’interno delle comunità, come nello spirito istitutivo delle Confraternite. Presenti Confratelli provenienti a Montegiorgio, Potenza Picena, Capodarco di Fermo, Monterubbiano, Potenza Picena, Monte Urano, Penna San Giovanni, uniti a quelli delle quattro Confraternite elpidiensi, salutati dal Delegato arcivescovile Giovanni Martinelli e dal Vicesindaco Mirco Romanelli.

“È stata una settimana intensa – ha detto il presidente del Comitato Antonio Rossi – con appuntamenti di preghiera, di svago, di ricordi, di riflessioni: lo scopo della nostra festa è quello di testimoniare il nostro impegno e sollecitare nuove adesioni”. Simpatico, prima della chiusura della Messa, il piccolo ricordo consegnato dai Priori locali a don Aldo Pierantoni, molto vicino alle iniziative della festa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti