fbpx
facebook twitter rss

Circolo tennis, la giunta proroga
la concessione di altri sette mesi

PORTO SAN GIORGIO - La giunta Loira ha deliberato di proporgare fino al 31 gennaio del prossimo anno la concessione del Circolo Tennis "La Pinetina" alla società che lo gestisce dal 2011
Print Friendly, PDF & Email

di Sandro Renzi

La giunta Loira ha deciso che il circolo tennis La Pinetina sarà gestito fino al 31 gennaio del 2020 dall’attuale società sportiva. Un tempo ritenuto sufficiente per esperire le procedure necessarie ad individuare il nuovo soggetto che dovrà avere cura dell’impianto. Uno dei più importanti e strategici della città. La concessione era scaduta lo scorso 31 dicembre ed il Comune si era adoperato per avviare subito un bando di gara risultato però infruttuoso. Tanto da rendere necessario procedere con una prima proroga di sei mesi e comunque “al fine di consentire l’espletamento di una nuova evidenza pubblica”.

In effetti una seconda gara per scegliere chi doveva gestire il circolo per i prossimi otto anni c’è stata. Imbastita dalla Stazione Unica della Provincia di Fermo. Ad aprile scorso, però, l’esecutivo di centrosinistra ha disposto in autotutela la revoca della delibera dello scorso anno riguardante
l’ampliamento della palazzina servizi del circolo stesso “e costituente parte rilevante e sostanziale del progetto posto a base di gara”. Quanto basta insomma per revocare anche la determinazione a contrattare e ricominciare tutto da capo. Con il nuovo provvedimento, l’Amministrazione intende “consentire la continuità dell’attività sportiva” e quindi proroga di sette mesi la vigente convenzione concessoria “salvo sottoscrizione anticipata dei nuovi contratti, subordinata all’esito positivo delle verifiche di legge”. Al contempo si avvierà una nuova gara. L’ultima aveva visto la partecipazione di due società.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X