fbpx
facebook twitter rss

Nuove telecamere a Sant’Elpidio,
in arrivo occhi elettronici
anche per le frazioni

SANT'ELPIDIO A MARE - Quattro nuove telecamere Ocr in corrispondenza dell’incrocio tra la sp Elpidiense Sud e la sp Mezzina. Di prossima installazione altre nei centri abitati di Cascinare, Castellano e ai giardini Bartolucci e Cretarola. Spunta anche il TargaPass
mercoledì 10 Luglio 2019 - Ore 11:33
Print Friendly, PDF & Email

“Continua l’ampliamento degli impianti di videosorveglianza operativo a livello comunale con installazione di quattro nuove telecamere Ocr in corrispondenza dell’incrocio tra la strada provinciale Elpidiense Sud e la Provinciale Mezzina.

Si tratta – spiegano dal Comune – di una installazione estremamente importante vista la particolarità dell’arteria provinciale quale asse di collegamento tra l’area montana e la superstrada e consente il completamento della copertura dell’asse nord e sud del territorio del capoluogo. Di prossima installazione, inoltre, saranno le telecamere Ocr nei centri abitati di Cascinare e Castellano oltre ai giardini Bartolucci e Cretarola”.

Il sindaco Alessio Terrenzi

“Come ho ribadito più volte – dice il sindaco, Alessio Terrenzi – sulla questione della sicurezza non abbiamo mai abbassato l’attenzione. Il nostro obiettivo è quello di riuscire a coprire tutto il territorio con la videosorveglianza che si è mostrata, in più occasioni, efficace per contrastare fenomeni di criminalità verificatisi nel territorio elpidiense. Con queste ulteriori installazioni abbiamo fatto un ulteriore passo avanti verso questo obiettivo”.

“Inoltre, è stato sviluppato un sistema ‘targaPass’ che consente, in tempo reale, la visualizzazione dei transiti dei veicoli circolanti nell’intero territorio comunale a tutte le forze dell’ordine in un’ottica di integrazione della sicurezza urbana.
Il sistema ‘targaPass’ – spiegano dall’ente – è attivo e già utilizzato dalla Polizia stradale di Fermo ed è predisposto per l’integrazione con i sistemi di lettura targhe degli altri Comuni. Oltre alla Polizia stradale, l’accesso potrà essere consentito anche alle altre Forze dell’Ordine”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X