facebook twitter rss

Mario Titone ed Edoardo Ferrante,
cresce un Montegiorgio da urlo

SERIE D - Doppio colpo in entrata messo a segno dal direttore sportivo Zeno Cesetti. Per l'attacco ecco le prestazioni della freccia, tra le altre, ex Matelica e Samb; nelle retrovie torna l'ex stopper della Fermana F. C., con una sconfinata esperienza pregressa in piazze importanti dell'Abruzzo
Print Friendly, PDF & Email

L’attaccante laterale Titone, da oggi in forza ai rossoblù montegiorgesi

MONTEGIORGIO – Colpo di valore assoluto da parte del collettivo rossoblù.

Alla corte del direttore sportivo Zeno Cesetti ecco giungere un attaccante del calibro di Mario Titone.

Freccia esterna classe 1988, l’esperto elemento offensivo vanta in curriculum trascorsi in piazze prestigiose come Siena, Piacenza, Virtus Lanciano, Sassuolo, Matelica e Samb.

In giornata, però, non figura solo l’attaccante tra la lista degli arrivi nella squadra dell’entroterra fermano. Tra la linea di difesa che affronterà il torneo 2019/20 figura infatti anche Edoardo Ferrante.

Centrale nato nel 1991, lo stopper ha collezionato importanti precedenti abruzzesi con addosso le maglie di Avezzano, Penne, Renato Curi, Santegidiese, L’Aquila e Giulianova.

Da sottolineare inoltre la conoscenza del territorio nostrano grazie agli importanti trascorsi, sempre in Serie D (contribuendo al salto nei circuiti prof), con l’attuale Fermana Football Club. 

p. g. 

Ferrante ai tempi della Fermana F. C.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X