facebook twitter rss

Tutto pronto per Artisti in festa:
si accende il borgo di Monterubbiano

MONTERUBBIANO - Terza edizione per l'evento lanciato dalla Corporazione degli Artisti: musica, arte di strada, mostre fotografiche, arcieri e gastronomia dal pomeriggio di domenica a notte fonda
Print Friendly, PDF & Email

Arte, musica, spettacolo, gastronomia. Il suggestivo borgo medievale di Monterubbiano ha molto da far scoprire al pubblico domenica 21 luglio, con la terza edizione di Artisti in festa. Un festival che vedrà svariate esibizioni capaci di soddisfare il pubblico più vario e diversificato. Dalle ore 16.00 fino a tarda serata, lungo le vie del centro storico, si esibiranno artisti di strada con spettacoli di clownerie, giocoleria e bubble show. In serata, a partire dalle 22, lo storico chiostro di San Francesco si animerà con il concerto di musica live del gruppo 43° parallelo. Mercatino e mostre d’arte animeranno le vie del centro. Non mancherà la taverna, con sfiziose prelibatezze, come fusi dell’artista, stinco di maiale, pizzette fritte e fiumi di birra artigianale da assaporare in uno scenario unico.

Entrando nel dettaglio, per tutta la durata dell’evento si alterneranno diverse performance, mentre al polo museale di San Francesco si potrà apprezzare la mostra fotografica a cura della Corporazione artisti. In via Pagani si alterneranno Ete clown, dall’Argentina, alle 16.30 ed alle 21, mentre alle 18 ed alle 22 toccherà alle evoluzioni ed acrobazie di Giorgio Bertolotti, a cavallo di un monociclo gigante. In piazza Calzecchi Onesti, alle 17 ci saranno gli arcieri storici della Marca Fermana, ad esibire la loro abilità e precisione. Alle 17.30 ed alle 22.30 protagonisti Gambe in spalla, con uno spettacolo di bolle e clownerie. Alle 18.45 ed alle 23 la scena sarà tutta per l’artista di strada Unnico col suo simpatico cane Spank.

A far vivere il borgo antico in nome della creatività è stata la corporazione degli Artisti, una delle 4 anime della rievocazione Sciò la Pica. A guidare il gruppo Marco Mircoli, affiancato da un direttivo carico di entusiasmo e voglia di far bene.

“Tre anni fa, con l’intento di vivacizzare il paese, abbiamo pensato a questa iniziativa – spiegano i promotori – Essendo della corporazione degli artisti, abbiamo pensato che l’arte potesse essere proprio il fulcro del festival, insieme a mercatini e musica dal vivo. Siamo partiti senza troppe pretese, ma il risultato, nei due anni precedenti è stato al di là di ogni previsione. Il pubblico ha molto apprezzato il programma ed anche il fascino di un piccolo borgo storico ha sicuramente contribuito. Sono arrivati anche molti turisti e si è ormai affermato lo stinco alla birra, il piatto forte dello stand gastronomico. Artisti in festa di fatto copre tutto il centro storico di Monterubbiano, ci auguriamo che questa terza edizione confermi il successo e l’apprezzamento dei due anni precedenti”.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X