facebook twitter rss

Vitturini: “Turismo senza progetti”
FdI punta l’indice contro la giunta

PORTO SAN GIORGIO - Stagione balneare e Bandiera Blu, critiche della consigliera comunale di Fratelli d'Italia, Maria Lina Vitturini, all'Amministrazione comunale.
Print Friendly, PDF & Email

“Come si pensa di incrementare il turismo a Porto San Giorgio? Non certo con i contributi a pioggia concessi da questa Amministrazione”. La consigliera comunale di Fratelli d’Italia, Maria Lina Vitturini, torna a bomba sull’affaire Bandiera Blu e sulla stagione estiva entrata nel vivo per criticare l’operato della giunta di centrosinistra. “Il sindaco Loira dovrebbe avere un assessorato capace di coordinare tutte le competenze, capace di fare presenti le necessità strutturali, ambientali e logistiche della nostra città balneare che neanche il presepe più bello del mondo riuscirebbe ad aiutare”. Per la Vitturini “balneare è un aggettivo non più qualificativo di Porto San Giorgio. Quanti turisti porteranno in più le risorse per il presepe e quanti ne toglierà il mancato riconoscimento della Bandiera Blu?”

Risorse che l’esponente di FdI vorrebbe fossero destinati ai servizi per garantire l’accoglienza dei turisti, dalla viabilità ai parcheggi. “La Bandiera Blu è un marchio turistico per il quale le iniziative, i servizi e soprattutto i programmi di miglioramento ambientale sono i punti forti che bilanciano i dati sulla qualità delle acque. Ebbene cosa intende fare Loira su questo fronte? Esiste un progetto di rilancio turistico di Porto San Giorgio?


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X