facebook twitter rss

Nottata di furti: colpiti
appartamenti e uno chalet,
i carabinieri a caccia dei malviventi

COSTA - Dei ladri si sono introdotti in alcune residenze tra Porto San Giorgio e Pedaso. Rubato dell'oro. Furto messo a segno anche in uno chalet di Lido di Fermo. Sopralluoghi, ricerche e indagini in mano ai carabinieri del comando provinciale di Fermo con il Norm sezione Radiomobile
venerdì 19 Luglio 2019 - Ore 09:23
Print Friendly, PDF & Email


di redazione CF

I ladri, topi d’appartamento o saccheggiatori di concessioni balneari, tornano a farsi ‘sentire’. Nel corso della nottata appena trascorsa, infatti, dei malviventi si sono intrufolati in un paio di appartamenti tra Porto San Giorgio e Pedaso. Allarmi scattati nella notte anche a Marina palmense e Salvano.

Lo schema, o modus operandi che dir si voglia, è sempre quello, ormai arcinoto: manomettono o forzano un infisso, si intrufolano nella residenza presa di mira, arraffano quel qualcosa di valore che trovano sui loro passi, questa volta in entrambi i casi dell’oro, e scappano nel silenzio e con il favore della notte. Fortunatamente non ci sarebbero stati momenti di ‘contatto’ con gli inquilini altrimenti chissà come sarebbe potuta finire. Appartamenti presi di mira, si diceva, ma non solo. Sì perché nel corso della nottata dei malviventi si sono introdotti anche all’interno di uno chalet a Lido di Fermo. E anche in questo caso sembra che i banditi abbiano arraffato quel poco che hanno trovato per poi fuggire e svanire nella notte. Sui furti stanno lavorando i militari dell’Arma dei carabinieri, chiamati ad intervenire. Le divise, infatti, dopo gli immediati sopralluoghi, si sono messi sulle tracce dei malviventi. Impresa non facile quella di dare un nome e un volto ai ladri dal momento che, soprattutto nei furti in appartamento, spesso ci si trova dinanzi a ladri ‘pendolari’, di quelli che arrivano nel Fermano, colpiscono e da lì a poche ore sono già fuori provincia, magari diretti al loro covo, chissà dove.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X