facebook twitter rss

Sutor e Lupetti,
binomio rinnovato

SERIE B - La guardia nata e cresciuta in terra veregrense, tra gli artefici del rinnovato salto di categoria, farà parte del roster gialloblù anche per la prossima stagione sportiva
Print Friendly, PDF & Email

Lupetti in fase di costruzione della manovra

MONTEGRANARO – La Sutor Premiata è lieta di annunciare a tutti i propri tifosi che la guardia veregrense doc Riccardo Lupetti vestirà ancora per un altro anno la nostra storica maglia.

Riccardo, soprannominato Lupo, non ha bisogno di presentazioni: cresciuto nelle giovanili della Sutor (collezionando anche diverse panchine in serie A1 da under), arriva per il terzo anno consecutivo alla corte di coach Ciarpella. Dopo aver girato infatti le marche in lungo ed in largo (Porto San Giorgio, Civitanova, Pedaso ed Osimo), nel 2017 non ha potuto dire di no al fortissimo interessamento nei suoi confronti da parte di quella che è da sempre la sua squadra del cuore.

Da allora per Lupo due stagioni ricche di soddisfazioni personali e di squadra, fra cui la storica promozione in serie B di maggio guadagnata grazie anche ad una sua indimenticabile prestazione balistica da oltre l’arco durante l’ultimo quarto della supersfida di Orsogna in semifinale contro la corazzata Lanciano.

Dotato di un tiro micidiale per l’appunto, il numero 3 gialloblù ha impiegato veramente poco tempo ad entrare nel cuore dei tifosi grazie al suo talento e al suo carattere combattivo che lo porta a non mollare mai.

Lupetti è della Sutor e la Sutor è di Lupetti” ci verrebbe da dire allora di fronte ad un professionista come Riccardo, sempre pronto in campo e fuori ad aiutare i propri compagni. Gli avversari sono avvisati: “attenti al lupo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X