facebook twitter rss

“Come difendersi da ladri, insidie
nel web e truffatori”, a Magliano di Tenna
incontro tra cittadini e istituzioni

MAGLIANO DI TENNA - Appuntamento domani alle ore 18,30 presso il locale comunale di piazza della Repubblica (Scuola Infanzia). "Il Comune di Magliano ha voluto porre particolare attenzione a tale problematica delle truffe informatiche e di quelle possibili agli anziani, soprattutto nel periodo estivo. La presenza così massiccia delle massime autorità ne è la riprova, oltre al fatto che si tratta della prima volta che nel piccolo centro dell’entroterra Fermano, si ritrovino insieme così alte cariche militari e politiche"
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Pietro Cesetti

“L’amministrazione comunale di Magliano di Tenna, nell’ottica dell’iniziativa della Regione Marche a sostegno della prevenzione e della sicurezza dei cittadini, con particolare attenzione alle truffe informatiche ed ai pericoli legati alla navigazione in internet e soprattutto a tutela delle persone più esposte, quali, appunto, giovani ed agli anziani, ha organizzato un incontro sul tema ‘Impariamo a difenderci da insidie, ladri e truffatori – Prevenzione per anziani e giovani (truffe on line, social network) per domani alle ore 18,30 presso il locale comunale di piazza della Repubblica (Scuola Infanzia)”. E’ quanto fanno sapere dal Comune di Magliano di Tenna.

“Saranno presenti Vincenza Filippi, prefetto di Fermo, Fabrizio Cesetti, assessore regionale alle Politiche Integrate per la Sicurezza; Vincenza Filippi, Ignazio Messina, vicequestore di Fermo, Antonio Marinucci, comandante provinciale dei carabinieri di Fermo, Mauro Crescenzi, comandante del Gruppo Guardia di Finanza di Fermo, Gianluca Giglio, comandante della compagnia carabinieri di Montegiorgio, Giovanni Bonomo del compartimento della Polizia Postale di Ancona e Stefano Catalano, comandante della compagnia Guardia di Finanza di Fermo. Farà da moderatore il sindaco di Magliano, Pietro Cesetti.

Verrà distribuito a tutti i presenti – aggiungono dall’ente guidato dal sindaco Pietro Cesetti – un opuscolo vademecum predisposto dalla Regione Marche, dal titolo ‘Iniziativa a sostegno della prevenzione e della sicurezza dei cittadini’, in collaborazione con l’associazione – onlus ‘Insieme in Sicurezza’. Il Comune di Magliano ha voluto porre particolare attenzione a tale problematica delle truffe informatiche e di quelle possibili agli anziani, soprattutto nel periodo estivo. La presenza così massiccia delle massime autorità ne è la riprova, oltre al fatto che si tratta della prima volta che nel piccolo centro dell’entroterra Fermano, si ritrovino insieme così alte cariche militari e politiche.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X