facebook twitter rss

A Mariella Brillantini
il premio di rappresentanza
‘Galleria Artem di Bratislava’

PITTURA - L’artista fermana in un solo anno ha partecipato a ben 4 mostre collettive e arrivano i primi riconoscimenti.
Print Friendly, PDF & Email

Giunto alla sua ottava edizione, il ‘Premio città di Montecosaro’, ha visto tra i protagonisti la fermana Mariella Brillantini.
La selezione è riservata a diverse forme di arte contemporanea che spaziano dalla pittura alle incisioni, dalle sculture alle ceramiche, dalle fotografie alla digital art.
L’inaugurazione è avvenuta il 30 giugno scorso e la manifestazione (con oltre 70 partecipanti) si è conclusa il 20 luglio con la premiazione al Teatro delle Logge che ha visto tra i protagonisti proprio Mariella Brillantini e i suoi dipinti.

L’artista ha ricevuto infatti il premio di rappresentanza ‘Galleria Artem di Bratislava’ dalla qualificata giuria di esperti tra docenti di storia dell’arte, pittori, fotografi, critici d’arte.
Il premio città di Montecosaro si è distinto negli anni tra le rassegne internazionali d’arte tanto da aver avuto riconoscimenti dalla presidenza della Repubblica, dalla Camera dei Deputati e dal Senato.
Mariella Brillantini, nata a Porto San Giorgio a fine degli anni ‘60 è residente a Fermo, è più conosciuta per aver lavorato una vita come hair stylist. Scoperta da poco la sua vena artistica, ha saputo decisamente mettere a frutto il suo talento con passione partecipando in un solo anno a ben 4 mostre collettive nel territorio fermano e ottenendo ora questo meritato premio internazionale città di Montecosaro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X