facebook twitter rss

“Jova Beach Party”, le raccomandazioni
della polizia municipale

PORTO SAN GIORGIO - Si consiglia alla cittadinanza di utilizzare, solo se strettamente necessario, le principali vie di comunicazione (Statale 16 e lungomare Gramsci) a partire dalle ore 14 fino a tre ore dopo la conclusione dell’evento, prevista attorno alle ore 24
Print Friendly, PDF & Email

Il comandante della Municipale, Giovanni Paris

In previsione dell’evento “Jova Beach Party” che si terrà a Lido di Fermo, il comando di Polizia municipale di Porto San Giorgio comunica che il proprio personale sarà prevalentemente impegnato sabato 3 agosto e nelle prime ore del giorno seguente in servizi legati alla viabilità stradale.
Gli agenti saranno impiegati negli incroci sulla statale Adriatica 16 per facilitare il transito dei veicoli. Per agevolare il flusso si potrà ricorrere allo sblocco dei semafori rendendoli lampeggianti.
Si consiglia alla cittadinanza di utilizzare, solo se strettamente necessario, le principali vie di comunicazione (Statale 16 e lungomare Gramsci) a partire dalle ore 14 fino a tre ore dopo la conclusione dell’evento, prevista attorno alle ore 24.
L’impegno delle forze cittadine, ossia Comune, Polizia municipale, Protezione civile e Pubblica assistenza, è stato determinato all’interno del Comitato per l’ordine e sicurezza pubblica presso la Prefettura di Fermo dove hanno sempre partecipato, negli ultimi mesi, il comandante Giovanni Paris e l’assessore alla viabilità e Sicurezza Valerio Vesprini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X