facebook twitter rss

Ripetuti furti in appartamento,
i carabinieri smascherano il ‘trio’

FERMO - Si tratta di un italiano e due marocchini. Questi ultimi sono stati anche denunciati per utilizzo indebito di una carta bancomat trafugata durante il furto in appartamento, tutti avvenuti nel comune di Fermo
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

I carabinieri della stazione di Fermo hanno denunciato alla procura della repubblica di Fermo tre cittadini, un italiano e due marocchini, per il reato di furto aggravato e continuato. Il reato contestato ai tre deriva da “furti in private abitazione” che i militari dell’Arma contestano al trio.

“I due marocchini – aggiungono dal comando provinciale dell’Arma – sono stati anche denunciati per utilizzo indebito di una carta bancomat trafugata durante un furto in appartamento. Il tutto avvenuto nel territorio di Fermo”. Insomma un nuovo colpo, quello assestato dai carabinieri, alla criminalità. E in questo caso, nello specifico, per un reato che preoccupa e inquieta sempre più i cittadini, quello dei furti in appartamento, appunto. Ma su cui, è le ultime denunce lo dimostrano, l’Arma non abbassa mai la guardia, anzi. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X