facebook twitter rss

“Il mattone di uno per la Chiesa di tutti”,
raccolta fondi alla parrocchia
San Domenico

FERMO - Il parroco don Michele Rogante: "Ci auguriamo di raccogliere la cifra di 15.000 euro necessaria per riparare la parete ovest della chiesa e rimuovere l’impalcatura che è lì dal 2016"
Print Friendly, PDF & Email

“Il mattone di uno per la Chiesa di tutti!”. E’ il titolo della raccolta fondi straordinaria che la parrocchia di San Domenico di Fermo avvierà domani, festa di San Domenico, a conclusione della messa parrocchiale delle ore 19. “E’ una semplicissima idea, non originale – dice il parroco don Michele Rogante – pensata insieme al Consiglio pastorale parrocchiale, grazie alla quale ci auguriamo di raccogliere la cifra di 15.000 euro necessaria per riparare la parete ovest della chiesa e rimuovere l’impalcatura che è lì dal 2016”.

Chiunque vorrà sostenere tale raccolta, potrà farlo lasciando una offerta al parroco o facendo un bonifico all’iban della parrocchia (Parrocchia San Domenico, Iban: IT46I0103069452000001394792, Causale: Restauro 2019). Due i modi per rimanere aggiornati sull’avanzamento dell’iniziativa: in chiesa ci sarà una grande foto in bianco e nero della parete in questione che si colorerà man mano che i mattoncini verranno acquistati; in internet, sul sito www.sandomenico.net, ci sarà un’area apposita dove avere anche altre informazioni.

“La foto della parete da riparare è stata simbolicamente suddivisa in 750 mattoncini dal valore di 20 euro ciascuno – dice il parroco – così che chiunque può sentirsi incluso nella raccolta fondi straordinaria. Una cifra contenuta che permetterà a chi può, di aiutarci, e a chi può un pò di più, di aiutarci di più” Info e aggiornamenti: www.sandomenico.net; Facebook Parrocchia San Domenico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X