fbpx
facebook twitter rss

Festa della Croce verde Valdaso,
gastronomia e divertimento
col valore della beneficenza

PEDASO - Militi della Croce verde Valdaso all'opera per la 25esima edizione della festa. Il ricavato andrà a finanziare la nuova ambulanza della pubblica assistenza
Print Friendly, PDF & Email

Ormai come da tradizione, è tornata la festa della Croce verde Valdaso. Dal 6 agosto a Pedaso è di scena la sagra degli gnocchetti alla marinara e pesce fritto con apertura stand alle 19. La festa, che si concluderà domani sera, oltre alla gastronomia e al divertimento, ha una forte componente sociale e solidale.

Sì perché il ricavato andrà a finanziare la nuova ambulanza della pubblica assistenza della Valdaso. Si va dagli gnocchetti alla marinara al pesce fritto (calamari, dagli arrosticini di pesce a patatine fritte, crostini con panzanella e alici, dolci delle massaie. Il tutto arricchito da pesca di beneficenza, gonfiabili e crazy art per i bambini, truccatori e, immancabili, ‘pillole’ di primo soccorso con stand informativo e dimostrativo organizzato proprio dagli istruttori della Croce verde. Il tutto con lo slogan “Sostieni la Croce verde, sostieni il volontariato!” con i militi che, oltre a garantire la sicurezza quotidiana dei cittadini, riescono anche a rimboccarsi le maniche e offrire serate di divertimento e spensieratezza che assumo un valore doppio per chi decide di unirsi alla festa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X