facebook twitter rss

Cresce la giovane
De Mitri Volley

SERIE B2 - Martina Caruso, centrale classe 2002 ed Alessandra Nardi, palleggiatrice leva del 1999, i due nuovi colpi in entrata da parte del presidente Sandro Benigni
Print Friendly, PDF & Email

Martina Caruso

PORTO SAN GIORGIO – Due nuovi rinforzi arrivano alla corte della De Mitri Volley Angels Project, pronta al nuovo campionato di serie B2.

Si tratta della centrale Martina Caruso e della palleggiatrice Alessandra Nardi, due atlete molto giovani, ma già con buone esperienze alle spalle, che sono state attratte dalla validità del progetto societario, che da sempre guarda con molta attenzione al settore giovanile finalizzato alla crescita tecnica e personale.

Martina Caruso, classe 2002, 182 cm, è molisana di Isernia e proviene dal Volley Calerno di Sant’Ilario d’Enza, società e scuola di volley che da lungo tempo sono un punto di riferimento importante in Emilia proprio per il loro progetto sportivo.

Alessandra Nardi

Con questa squadra ha militato in serie B2 acquisendo importanti esperienze e nella prossima stagione avrà l’opportunità di crescere ancora visto che nel suo ruolo giocherà insieme a una centrale di grande spessore come Claudia Di Marino.

Alessandra Nardi, invece, è una palleggiatrice marchigiana (nata a Corridonia nel 1999) di 175 cm e proprio nella nostra regione ha militato per due stagioni in serie B2, prima con la formazione della sua città e poi con la Conero Volley Ancona.

Nell’ultimo campionato ha indossato la maglia del Montecassiano in serie C e ora arriva alla De Mitri per posizionarsi in cabina di regia, insieme all’altra giovanissima palleggiatrice Gaia Gulino.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti