facebook twitter rss

Al San Paolo è vigilia della finale per il
Campionato Italiano Guidatori Trotto

IPPICA - Appuntamento, con l'agonismo su pista, presso la sontuosa struttura di Montegiorgio domani, domenica 18 agosto, alle 17.30. In palio il titolo 2019 della competizione che mette al centro dell'attenzione i drivers. Davvero ricco il programma di giornata, che prevede ben undici corse
Print Friendly, PDF & Email

La suggestiva immagine del San Paolo by night

MONTEGIORGIO – Domenica, in tarda serata, l’ippodromo San Paolo incoronerà il nuovo Campione Italiano Guidatori Trotto.

Si prevede un incredibile sould out per domenica 18 agosto dedicata alla finale del Campionato Italiano Guidatori Trotto, che può contare del sostegno del gruppo BrosWay. Il ristorante è stracolmo, si presume che la stessa cosa avverrà per gli spalti e il parterre. Saranno presenti numerose autorità e politici che stanno vedendo l’ippodromo come fulcro e volano per la promozione del nostro territorio.

Sulla pista del San Paolo si potrà assistere alla performance dei top 10 drivers nazionali, a corse gruppo 3. Sicuramente le batterie del Cigt e la finale con il Gran Premio Basilio Mattii saranno seguite con molta trepidazione e partecipazione. Qualità dei driver e qualità dei cavalli renderà lo spettacolo del corse al trotto ancora più ammalianti. Occhi puntati anche sul Gran Premio Marche.

 

I DRIVERS FINALISTI 

Ecco i 10 top driver da cui uscirà il 39° guidatore campione d’Italia: dall’Emilia Romagna il due volte campione (nel 2001 e nel 2002) Roberto Andreghetti (classifica GP); Dario Battistini (semifinale) da Roma; dalla Toscana il fiorentino due volte campione (nel 1997 e nel 2007) Enrico Bellei (classifica GP); Davide Cangiano (semifinale) romano, ma marchigiano d’adozione (vive a Grottazolina-Fermo) e quindi il beniamino locale; il napoletano già campione italiano (nel 2015) Antonio Di Nardo (classifica GP) da San Giorgio a Cremano (NA); un altro napoletano Gaetano di Nardo (semifinale) anche lui con un titolo nazionale nel suo palmares (Cigt 013) che ora risiede ad Orta di Atella (Caserta); dall’Emilia Romagna, e più esattamente dal parmense, Alessandro Gocciadoro (classifica GP); dal Piemonte il torinese Edoardo Loccisano (semifinale); dalla Puglia, Martina Franca (Taranto) Romano Tamburrano (semifinale); e, nato ad Aversa (Caserta) in Campania ma oramai bolognese d’adozione, il campione italiano in carica Roberto Vecchione con tre Cigt nel palmarès: 2004, 2008 e 2018.

 

Nato nel 1981 con l’intenzione di spostare l’attenzione degli appassionati dai cavalli ai guidatori e per costruire un evento che eleggesse il miglio driver dell’anno attraverso un torneo da tenersi nella stagione estiva, il Campionato italiano guidatori trotto di Montegiorgio è stata la prima vera competizione ufficiale per i driver attivi in Italia. Dopo lo snellimento delle regole nel 2014, alla competizione, che prevede due eliminatorie, una semifinale e una finale, prendono parte 25 guidatori. Cinque accedono alla finale direttamente per meriti: il campione uscente e i primi quattro della speciale classifica dei Gran Premi.

Una fantastica domenica di sport, agonismo, bellezza ed enogastronomia che comincerà, sportivamente, alle 17:30, momento in cui inizieranno le corse (se ne disputeranno undici) e saranno intervallate da musica, sfilate e spettacoli di arte varia. Una giornata glamour molto intensa. Inoltre il ristorante offrirà una postazione tranquilla e comoda per gustarsi le corse e mangiare secondo la più ricercata tradizione enogastronomica marchigiana.

 

I PRONOSTICI DEL

GIORNALISTA MATTEO MUCCICHINI

 

 

1° corsa PREMIO IPPODROMO SAN PAOLO

Si parte con i gentleman e subito un confronto di qualità. Argo Lux è in serie e ha la faccia del cavallo buono. Aloe Jet allo steccato può però essere un fattore importante sin dalla partenza. Ci sta Adolf Indal che però sconta numero molto alto di avvio. Areso Op ha sorpreso l’ultima volta. Alvin dei Daltri per una piazza.

6 Argo Lux 1 Aloe Jet 8 Adolf Indal ***

4 Ares Op 7 Alvin dei Daltri **

 

 

 

2° corsa PRESTIGE SULKY E WHEELS

Bella corsa. Zahrah viene da prestazioni eccezionali e potrebbe colpire ancora. Zio Marco con Di Nardo e buon numero si fa preferire a Zotar Bar che comunque è soggetto in ordine e potrebbe giovare della racchetta. Zorro Gual partirà molto alto ma va forte e vale i migliori. Zulawy cercherà la fuga in avanti.

5 Zahrah 3 Zio Marco ***

8 Zorro Gual 6 Zotar Bar 4 Zoli Mede Sm 2 Zulawy **

 

 

3° corsa PREMIO ALLEVATORI

Sfollamento del Marche con diverse forme che si intrecciano. In ritardo di somme vinte Amazing Gio trova occasione propizia per tornare al successo. Altaseta del Pino è rivale in casa Gocciadoro. Antella Cla avrebbe qualità ma partirà indietro. A Sexystar Par può dire la sua, così come Amore Bello.

2 Amazing Gio 8 Altaseta del Pino ***

9 Antella Cla 4 A Sexystar Par 3 Anna degli Ulivi 5 Amore Bello **

 

 

4° corsa PREMIO INDAL SRL

Zaanda viene da vittoria sicura e si ripropone come favorita in una prova incerta. Zuma Blessed era chiacchierata l’ultima volta ed ha la guida super per fare bene. Zeltweg As sarebbe di categoria ma sbaglia sempre. Zucchero Sere sta volando, Zingaritto Rek ha sorpreso di recente.

5 Zaanda 3 Zuma Blessed ***

6 Zucchero Sere 9 Zeltweg As 4 Zingaritto Rek **

 

 

5° corsa BROSWAY RODEO (1° prova CIGT)

Prima di Campionato, come sempre molto difficile da pronosticare. Show di Casei potrebbe avere la stamina per andare a segno. Razor Wise potrebbe sfondare e vincere ancora. Peppe della Corte sta correndo bene e si dovrebbe piazzare. Selvaggia Nera è regolare e va in posizione. Special Fez e Ugooo sono in corsa.

10 Show di Casei 8 Razor Wise 4 Peppe della Corte **

2 Selvaggia Nera 5 Special Fez 3 Ugooo *

 

 

6° corsa BROSWAY WRENCH (2° prova CIGT)

Seconda di Campionato in cui le certezze sono minime. E’ piaciuto molto la scorsa settimana Uragano oro che potrebbe bissare subito. Principe Man se rientra in ordine può piazzare spunto incontenibile per tutti. Semir Alter è messo ancora bene per piazzare lo speed. Rigoletto Jet sarebbe di altra categoria ma ha forma nebulosa. Vis Demiar e Trust Wise As in corsa

10 Principe Man 7 Uragano Oro 8 Rigoletto Jet ***

2 Semir Alter 5 Vis Deimar 6 Trust Wise As *+

 

 

7° corsa BROSWAY TRE JOLIE (3° prova CIGT)

Se Uftedmar riesce a liberarsi in tempo potrebbe fare la differenza di qualità. Tenebra Ral va per la quarta a seguire anche se cresce categoria. Richelieu Terzo è in grosso ordine e può avere freschezza. Tea For Two Font va forte, Perimetro Bar molto insidioso con quel numero. Pin speed Gad Sm se la giocherà al via.

9 Uftedmar 8 Tenebra Ral 6 Pin Speed Gad Sm 10 Richelieu Terzo**

7 Tea For Two Font *

 

 

8 corsa GRAN PREMIO MARCHE

Un bel Marche difficilissimo da pronosticare. Le linee direbbero Argentovivo che però dovrà sudare per andare davanti o mettersi in buona posizione. All Wise As ha steccato e classe per colpire. Angiolina Op va forte e se supera indenne la partenza è un fattore. Akela Pal Ferm sorpresa di posizione. Americio Jet, Ari Lest e Anita Roc più che sorprese.

4 Argentovivo 1 All Wise As ***

2 Angiolina Op 3 Akela Pal Ferm **

6 Americio Jet 10 Ari Lest 7 Anita Roc *

 

 

9° corsa BROSWAY TRING (4° prova CIGT)

Proviamo Ultrababy Font che se scivolasse davanti sarebbe difficile da prendere. Zula del Duomo va forte e sa costruire. Velocitè Alter è messo bene al via. Ulrica Many ha chance evidente anche se potrebbe trovar traffico. Tanguy Wise ha progressione corposa. Poi contanto un po’ tutti almeno per un piazzamento.

5 Ultrababy Font 7 Zula del Duomo

9 Ulrica Many 2 Velocité Alter **

8 Plinio *

 

 

10 corsa GRAN PREMIO BASILIO MATTII (FINALE CIGT)

Il Basilio Mattii si giocherà sul mix tattica e valore assoluto. Tamure Roc è penalizzata dalla seconda fila ma va forte e può scegliersi la schiena. Peace Of Mind proverà a partire per andare in posizione e poi sprintare. Terzo incomodo Vincent Zs che va fortissimo ma dovrà evitare il traffico. Victor Chuck sm è di categoria anche se è alto il partenza. Tornado Spritz andrà in testa e farà ritmo.

10 Tamure Roc 8 Peace Of Mind ***

9 Vincent Zs **

5 Tornado Spritz 7 Victor Chuck Sm *

 

 

11° corsa RACE OFF

( sfida a due tra il Campione delle Stelle

e il Campione Italiano Guidatori Trotto)

1 Star del Pino 2 Sri Lanka


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti