facebook twitter rss

Niente fermata Trasfer per Montefortino, Petrocchi: “Si è persa un’opportunità strategica”

MONTEFORTINO - Petrocchi: "Se continuiamo di questo passo Montefortino sarà una succursale di Comuni limitrofi più influenti"
Print Friendly, PDF & Email

 

 

“Con rammarico e stupore apprendo che il comune di Montefortino riesce a perde un altro importante servizio, quello della fermata della Trasfer che collega la zona montana fino a Pedaso, servizio che sarebbe stato necessario per rilanciare l’economia di un Comune a vocazione prettamente turistica e strumento utile e necessario per tornare ad essere competitivo e limitare il già avanzato spopolamento”. Inizia così la nota del consigliere comunale Maurizio Petrocchi in merito ai collegamenti del comune montano con la fascia costiera.

“Si è persa un’opportunità strategica per il nostro Comune – spiega Petrocchi –  cosa che invece altre realtà confinanti hanno colto in pieno, ma dove era il nostro Sindaco? Il suo sfogo arriva tardivo ed inutile. Strumentale prendersela con decisioni fatte a seguito di sue scelte strategiche sbagliate e volontà politiche, o attaccare i vertici regionali da esso elogiati fino a ieri.  L’unico con cui dovrebbe prendersela è se stesso e la sua  strategia politica che l’ha portato ad isolarsi dalla gran parte dei Comuni confinanti”.

Petrocchi aggiunge: “Oltre alla fermata della Trasfer  abbiamo ceduto anche altro come Il festival del tartufo manifestazione turistica-gastronomica-culturale di rilievo ultra-regionale che oltre ad essere un appuntamento annuale fisso ed atteso, attirava numerosissimi visitatori a Montefortino promuovendo una nostra peculiarità.  Se continuiamo di questo passo Montefortino sarà una succursale di Comuni limitrofi più influenti”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti