fbpx
facebook twitter rss

Rubano un portafogli e prelevano
col bancomat, incastrati
dalle telecamere: nei guai due ragazzini

FERMO - L’identificazione dei giovani è avvenuta dall’esame dei sistemi di videosorveglianza siti sugli sportelli bancomat. Entrambi sono stati denunciati per furto e indebito utilizzo di carta di credito
venerdì 23 Agosto 2019 - Ore 11:15
Print Friendly, PDF & Email

Rubano un portafogli, vanno a prelevare col bancomat ma ignorano le telecamere dello sportello della banca. E, proprio grazie alle immagini della videosorveglianza dell’istituto di credito, i carabinieri arrivano alla loro identità. Così sono finiti nei guai due ragazzini, di cui uno minorenne.

I carabinieri della stazione di Fermo, infatti, a seguito della denuncia di furto di un portafoglio da parte di un uomo del posto, a conclusione delle indagini, hanno identificato e denunciato alla procura della repubblica di Fermo e alla procura della repubblica presso il tribunale dei minorenni di Ancona, due giovani, di cui uno minorenne. “I due ragazzi – spiegano dalla compagnia dei carabinieri di Fermo – hanno effettuato dei prelievi di denaro con il bancomat trafugato all’uomo. L’identificazione dei giovani è avvenuta dall’esame dei sistemi di videosorveglianza siti sugli sportelli bancomat. Entrambi sono stati denunciati per furto e indebito utilizzo di carta di credito”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X