facebook twitter rss

Fermana, Maistrello e Rolfini
le punte centrali, Zerbo al Carpi

SERIE C - Bel colpo in attacco, reparto in cui arrivano l'esperto attaccante ex Vicenza, Ravenna e Bassano nonché l'omologo in prestito dai biancorossi modenesi, dove approda con la stessa formula Zerbo. Nel frattempo prolungato il contratto ad Edoardo Scrosta (triennale da oggi)
Print Friendly, PDF & Email

Tommy Maistrello

 

FERMO – La Fermana comunica ufficialmente di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante Tommaso Maistrello, proveniente dal Monopoli, che ha firmato un contratto biennale con i gialloblù.

Nativo di Correggio, classe 1993, centravanti di 193 centimetri di altezza, ha vestito negli ultimi anni sempre maglie di squadre impegnate in Serie C. Lo scorso anno al Vicenza, prima ancora a Ravenna e Bassano Virtus dove è rimasto per ben cinque stagioni, è lui il nuovo rinforzo over per il reparto avanzato della Fermana.

Alex Rolfini, 23 anni compiuti ieri, qui con la divisa gialloblù della Carrarese

Scambio di prestiti effettuato tra Fermana e Carpi. Alla Fermana arriva in prestito secco Alex Rolfini, classe 1996, alto 1 metro e 80 cm, anche lui attaccante centrale come Maistrello e il siciliano Alagna.  arrivati oggi. Lo scorso anno al Gozzano dove ha realizzato 4 reti, per Rolfini in passato esperienze anche con le maglie del Fano e della Carrarese (6 centri in tre anni di professionismo). Nei due anni precedenti, tra i dilettanti, 31 gol.

Stessa formula ma percorso inverso per Gabriele Zerbo che approda con la formula del prestito secco al Carpi.

Nel frattempo la Fermana F.C. comunica con grande soddisfazione di aver raggiunto l’accordo per il prolungamento del contratto con il forte difensore Edoardo Scrosta che scadrà ora nel 2022. Per lui settima stagione in serie C.

Gabriele Zerbo

Un segno tangibile della fiducia e la stima reciproca tra il difensore centrale, attualmente alla sua seconda stagione in maglia gialloblù, e la società canarina.

Scrosta, marchigiano di 27 anni, difensore che con Comotto, e da quest’anno anche Manetta, costituisce un affidabile reparto difensivo, è alla sua settima stagione al terzo livello calcistico (serie C oppure C1). Prima di Fermo ha militato con Albinoleffe, Mantova e Lanciano, con quest’ultima ha disputato anche due anni di serie B.

Altri due giovanissimi talenti in entrata per la Fermana che si assicura le prestazioni di Lorenzo Coltorti e Manuel Bianchini, entrambi dall’Ascoli Calcio a titolo definitivo. Coltorti è un difensore centrale classe 2001 mentre Bianchini è un attaccante del 2002: entrambi nella passata stagione si sono messi in bella evidenza nella formazione Under 17 bianconera.

 

Edoardo Scrosta

 

ARTICOLI CORRELATI

Luca Gemello per la porta della Fermana

Anche Badioli e Di Stefano per la Fermana

Fabio Alagna, nuovo giovane attaccante della Fermana

Alla Fermana il terzino destro Pasquale Tedone

Fermana, a Vicenza l’illusione dura otto minuti

 

Vicenza-Fermana, le voci dalla sala stampa


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti