facebook twitter rss

Miss Italia 2019, la finalissima:
in gara anche Gaia Foglini
e il Fermano sogna il bis

BELLEZZA - Dopo il titolo conquistato nel 2018 da Carlotta Maggiorana, questa sera tutti a tifare, e a votare ovviamente, la 19enne fermana Gaia Foglini in gara con il numero 43
Print Friendly, PDF & Email

Gaia Foglini

Miss Italia, è la notte dell’incoronazione. Questa sera in diretta su Rai Uno, a partire dalle ore 21,25 andrà in onda la finalissima del concorso di bellezza più amato e seguito. Quattro le ragazze marchigiane in gara tra cui la diciannovenne fermana Gaia Foglini (in gara con il numero 43). Con lei anche la diciannovenne miss Marche Giulia Ciarlantini (numero 12) di Recanati, la ventiquattrenne maceratese Maria Gabrielli (numero 55) e la 19enne ascolana Simona Viola (numero 27).

Già, Gaia, la miss fermana con la sua bella storia. E con lei il Fermano, dopo la vittoria, lo scorso anno, di Carlotta Maggiorana, sogna il bis. “Appena quattordicenne – racconta Gaia Foglini mi sono trasferita prima a Milano, poi a Roma e infine due anni a Vienna per diplomarmi in danza classica. Mia sorella segue le mie orme: ha quattordici anni e studia danza anche lei a Budapest”. Una passione innata per entrambe. “Ballavo già in casa ancora con il pannolone e il ciuccio in bocca. Ora spero in un ingaggio in corpi di ballo. Per questo sosterrò audizioni in tutta Europa. A Miss Italia cerco visibilità. Speriamo bene”.  I suoi genitori, Emiliano e Renata, sono impiegati alle Poste. Lei si è iscritta quasi per gioco su Internet, poi sono arrivate le fasce che l’hanno portata fino alle pre-finali di Mestre. “Qui sono stati giorni duri, ma, al di là di tutto, Miss Italia mi ha insegnato molto, aiutandomi a vincere la timidezza, a scoprire risorse che non pensavo neppure di avere”. Quest’anno, per la prima volta, niente giuria in studio, conterà, dicono, solo il televoto. Per chi ci crede 894 424 da telefono fisso e 475 475 0 da mobile sono i prefissi da comporre prima del numero di gara della miss beniamina. Già mobilitati all’uopo appositi comitati di parenti e amici delle nostre miss.

Alessandro Greco, il conduttore della diretta su Rai Uno

Quattro le sessioni di voto: per portare le aspiranti reginette della bellezza italica da 80 a 40, poi a 20, a 10, e quindi a due. Si comincia alle 21,25 con la conduzione di Alessandro Greco, ma nel ricordo di Fabrizio Frizzi, già al timone della manifestazione per ben quindici anni. Quella di stasera sarà una edizione speciale: è la numero 80. Un bel traguardo per la creatura di Enzo Mirigliani, fraterno amico del patron sambenedettese del concorso Mimmo Del Moro.

 

 

Un anno fa: Carlotta Maggiorana diventa Miss Italia 2018

https://www.cronachefermane.it/2018/09/18/montegiorgio-esplode-di-gioia-la-sua-carlotta-maggiorana-e-miss-italia-2018/214049/


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X