facebook twitter rss

Giro del Friuli, Vpm
in grande spolvero

CICLISMO - Alla prestigiosa kermesse per Elite e Dilettanti Under 23 il sodalizio a metà tra i Comuni di Porto Sant'Elpidio e Monte Urano ha maturato un tonico quinto posto. "Risultato importante alla luce dei tanti concorrenti di valore, c'è dunque grande soddisfazione" gli umori del patron Orfeo Pieroni Mazzante
Print Friendly, PDF & Email

 

PORTO SANT’ELPIDIO – Bella prova della compagine ciclistica dilettantistica Vpm Porto Sant’Elpidio-Monte Urano al Giro Internazionale del Friuli Venezia Giulia per Elite e Under 23.

Il team del patron Orfeo Pieroni Mazzante ha conquistato il quinto posto finale nella classifica a squadre che è stata vinta dalla Tirol Ktm Cycling Team davanti alla Iam Excelsior e alla Leopard Pro Cycling, squadre riconducibili alla Continental.

Inoltre, il corridore marchigiano Raffaele Radice, di Fano, è giunto all’8° posto finale nella classifica generale che è stata vinta dal francese Clèment Champoussin, che ha preceduto l’italiano Mattia Bais e lo svizzero Simon Pellaud.

Radice, è giunto anche al secondo posto assoluto nella speciale classifica del Gran Premio della Montagna preceduto solo da Mattia Bais e ha fatto meglio del colombiano Rubio Reyes giunto al terzo posto e che quest’anno passerà professionista con la Movistar e di tanti altri corridori di primo piano che già si sono affacciati al professionismo.

Nell’ultima frazione, la Vpm Porto Sant’Elpidio Monte Urano ha provato a far saltare il banco con una bella fuga di Radice, Di Renzo e di altri corridori, dietro però altri team sono riusciti a chiudere quando mancavano all’incirca 10 km all’arrivo.

“Sono veramente contento – ha detto Orfeo Pieroni Mazzante – di come la squadra ha interpretato questi quattro giorni di gare. Non era facile considerando che al via c’erano tante compagini Continental e le migliori squadre d’Italia. In questo finale di stagione proveremo a tentare il colpaccio alla Ruota D’Oro e di vincere finalmente il Gran Premio San Serafino di Montegranaro”.

Sowinski – Il corridore polacco in forza alla Vpm, è stato convocato dalla sua nazionale per i campionati del Mondo in linea che si svolgeranno in Gran Bretagna e precisamente nello Yorkshire. Una bella soddisfazione questa per tutta la società e anche per il corridore che si è affermato in Italia con ottime prestazioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti