facebook twitter rss

“Distretto fermano e competitività
Nuove strategie per la ripartenza”
con Confindustria al Micam

MILANO - Il momento di confronto lunedì prossimo alle 11.45 all’interno dello stand di Confindustria Centro Adriatico, Stand B02/04 Pad 4
Print Friendly, PDF & Email

“Distretto fermano e Competitività. Nuove strategie operative per la necessaria ripartenza”. E’ questo il titolo del momento di riflessione organizzato da Confidustria, in occasione della 50esima edizione di theMicam, per lunedì prossimo alle 11.45 all’interno dello stand di Confindustria Centro Adriatico, Stand B02/04 Pad 4,  in collaborazione con la Camera di Commercio delle Marche e Confindustria Macerata. “Un momento di confronto e analisi del quadro economico presente, con l’obiettivo di delineare anche possibili strategie – spiegano dalla sigla degli industriali – consapevoli dell’importanza che mondo imprenditoriale e politico debbano sempre più muoversi all’unisono anche in vista dell’importante partita che stiamo giocando con l’area di crisi complessa. Il Distretto fermano della calzatura vuole con forza costruire il suo rilancio, superando la crisi e progettando occasioni nuove di sviluppo.
Le imprese del Distretto possono crescere solo investendo in competitività, utilizzando l’innovazione e l’internazionalizzazione come leve cruciali di azione e predisponendo strategie efficaci di differenziazione in grado di determinare vantaggi competitivi forti e strutturali.

Durante l’evento fieristico di settore più importante al mondo, The Micam, attraverso un’analisi del comparto, approfondimenti con esperti e un confronto tra imprenditori, operatori e rappresentanti delle istituzioni, il convegno intende definire le linee per tracciare nuove traiettorie di crescita e per recuperare quei fattori di successo da sempre alla base dell’affermazione internazionale della manifattura fermana”. Si partirà alle 11,30 con la registrazione dei partecipanti. A seguire i saluti di Simone Mariani, presidente Confindustria Centro Adriatico Ascoli Piceno e Fermo, Gino Sabatini, presidente Camera di Commercio delle Marche e Valentino Fenni, presidente sezione Calzature Confindustria Ascoli Piceno e Fermo. Si proseguirà con l’intervento dell’economista Marco Fortis su“Impresa e competitività: scenari e traiettorie di crescita” e con la tavola rotonda sul “Distretto fermano della calzatura alla prova del rilancio” a cui si uniranno il consigliere regionale Francesco Giacinti, il presidente Assocalzaturifici Siro Badon e il presidente Assocalzaturifici
Giampietro Melchiorri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X