facebook twitter rss

Memorial Alphonso
Ford, la Poderosa c’è

SERIE A2 - XL Extralight di scena domani sera, al Pala Nino Pizza, per sfidare la Carpegna Prosciutto Pesaro nella 15° edizione del match volto a ricordare l’amatissimo giocatore americano deceduto a soli 33 anni a causa della leucemia
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGRANARO – Un appuntamento di prestigio quello che attende domani sera (ore 20.30) la XL Extralight.

I gialloblù saranno infatti di scena al Pala Nino Pizza per sfidare la Carpegna Prosciutto Pesaro nella 15° edizione del Memorial Alphonso Ford (foto), amichevole che la Vuelle organizza ogni estate per ricordare l’amatissimo giocatore americano. Un’edizione particolare, visto che cade nel quindicesimo anniversario della scomparsa del campione originario di Greenwood, deceduto a soli 33 anni a causa della leucemia.

Un invito, quello della Victoria Libertas, che è stato accettato con entusiasmo dallo staff veregrense, sia per l’importanza dell’iniziativa che per il valore tecnico dell’match. Pesaro, infatti, anche quest’anno sarà ai nastri di partenza del campionato di Serie A, con l’obiettivo di centrare ancora una volta la permanenza nella massima serie.

Per farcela, il nuovo coach Federico Perego, approdato in riva all’Adriatico dai tedeschi del Bamberg, ha puntato su tanti giovani emergenti. Il quintetto è formato dal play serbo Vasa Pusica, che cerca spazio dopo averne trovato pochissimo nella sua stagione di esordio al Partizan Belgrado; dalla guardia americana Jaylen Barford, che ha fatto sfracelli in G-League a Greensboro; dal talentone estone Henri Drell, che Perego ha voluto con sé dopo averlo svezzato a Bamberg; dal lungo americano Zach Thomas, messosi in luce lo scorso anno in Belgio all’Okapi; e dal veterano lituano Tau Lydeka, che ritrova la A dopo mezza stagione in A2 a Tortona.

La panchina è zeppa di giovani italiani in rampa di lancio. L’ex Reggio Emilia Federico Mussini e l’esordiente Federico Miaschi cambiano gli esterni, l’ex Jesi e Leonardo Totè e Simone Zanotti, unico confermato dalla passata stagione, faranno altrettanto sotto canestro mentre non sarà sicuramente della partita l’ala ex Roseto Paul Eboua, rimasto coinvolto in un incidente automobilistico e costretto ancora a qualche settimana di stop. Partita particolare per due dei nostri giocatori: Luca Conti, che la scorsa stagione ha vestito la maglia della Vuelle, e Michele Serpilli, che invece a Pesaro ha disputato parte del suo percorso a livello giovanile

L’ingresso al match, che si disputa nel palasport all’interno del quartiere fieristico di Pesaro (via delle Esposizioni), costa 5 euro. Ingresso gratuito per ragazzi e ragazze fino a 12 anni compiuti. Il botteghino del PalaPiazza sarà aperto a partire dalle ore 18.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti