facebook twitter rss

Dal presidio ospedaliero
ai nuovi posti nella residenza
protetta, Terrenzi: “Avanti tutta”

SANT'ELPIDIO A MARE - Per i 40 posti si attende la firma della convenzione. Terrenzi ringrazia l’Asur per il mantenimento dei servizi garantiti durante il periodo estivo presso il presidio ospedaliero elpidiense
Print Friendly, PDF & Email

Dopo l’assegnazione di 40 posti letto nella nuova residenza protetta da parte della Regione Marche, disposta con delibera del luglio di quest’anno, l’amministrazione comunale è in attesa della sottoscrizione di un’apposita convenzione con l’Asur Area Vasta 4 per poter fare fronte alle tante richieste che arrivano da parte delle famiglie.

“L’accreditamento di 40 posti letto ha rappresentato per noi un grandissimo risultato – dice il sindaco, Alessio Terrenzi – e siamo pronti per fare in modo che ciò diventi al più presto realtà. Le richieste da parte delle famiglie sono molte, si tratta di un servizio molto richiesto: ora attendiamo la firma della convenzione che permetterà di dare seguito a tale scelta”.
Sempre sul fronte dei servizi al cittadino, il sindaco Terrenzi coglie l’occasione per ringraziare l’Asur per il mantenimento dei servizi garantiti durante il periodo estivo presso il presidio ospedaliero elpidiense. “Durante l’estate è stato fatto un buon lavoro da parte della cooperativa che ha gestito il servizio– dice Terrenzi – e la soddisfazione dell’utenza ne è la prova più lampante. Auspichiamo che si prosegua lungo la strada del rafforzamento della struttura per poter fornire servizi sempre più completi all’utenza”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X