facebook twitter rss

Nuove emozioni in sella
alle moto firmate Red Racing

MOTO - Nel cross spicca la consacrazione italiana di Graziano Peverieri nella categoria Veteran Mx2 e quella regionale per Leonardo Ruggeri nella Amatori 125. Nel Campionato Europeo della Velocità matura invece l'ottimo terzo posto di Alessandro Zaccone sul noto tracciato di Jerez de la Frontera, nell'Andalusia spagnola
Print Friendly, PDF & Email

Il terzo posto di Silenzi nella Amatori Mx2

 

di Paolo Gaudenzi

FERMO – Nuovo appuntamento con il rombo dei motori firmato Red Racing. 

Per l’analisi del week end sulle due ruote, quelle artigliate da sterrato e le slick della velocità, lo spunto analitico in quota al sodalizio fermano parte dal Campionato Italiano, dove domenica si è svolta l’ultima prova, quella prevista da calendario a Castellarano (MO).

Con il titolo già in tasca, Graziano Peverieri ha presenziato semplicemente alla gara da bordo pista, in quanto ancora alle prese con il gesso al polso. Partecipazione comunque utile per ricevere la tabella di campione italiano nella categoria Veteran Mx2.

Altro successo, sempre nella giornata di domenica, quello maturato sul “suolo patrio” del circuito di Monterosato di Fermo, dove si è svolta anche in questo caso la tappa d’epilogo del Campionato Regionale Uisp.

Il giovane rapagnanese Leonardo Ruggeri ha conquistato infatti il titolo regionale nella categoria Amatori 125 a due tempi, mentre per Matteo Silenzi, che rientrava dopo un infortunio su una pista difficile come quella di provincia, ha ottenuto un ottimo terzo posto nella categoria Amatori Mx2.

Altro podio ad alimentare la gloria settimanale in favore del Red Racing arriva dal caldissimo asfalto di Jerez de la Frontera (nell’Andalusia spagnola) dove Alessandro Zaccone ha fatto proprio il terzo posto di giornata nel campionato Cev Moto 2, acronimo di Campionato Europeo della Velocità.

Risultato splendente di suo, ma a conti fatti appare poi avaro di riconoscenza se paragonato alla prova messa in mostra nel merito dal pilota romagnolo classe 1999, in lotta sino alla fine per il gradino più alto del podio.

 

Fotogallery

Zaccone dopo il terzo posto nella gara spagnola valida il Campionato Europeo della Velocità

 

La soddisfazione di Peverieri per la conquista del titolo italiano 2019 nella Veteran Mx2


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti