facebook twitter rss

Solo amarezze per Montegiorgio
ed Atletico Porto Sant’Elpidio

SERIE D - Ancora una volta esiti gemelli per le portacolori del territorio fermano impegnate nella quarta categoria calcistica nazionale. Il Montegiorgio cade in casa del Terme Fiuggi per 3-1, stesso esito lontano dalle mura amiche anche per l'Atletico Porto Sant'Elpidio, stoppato dal Vastogirardi sul 2-0
Print Friendly, PDF & Email

Una foto del match esterno odierno dell’Atletico Porto Sant’Elpidio, foto Giuseppe Moreschini

 

di Paolo Gaudenzi

FERMO – Prosegue, nella fattispecie di giornata purtroppo in circostanze negative, il cammino parallelo delle nostre rappresentanti territoriali nel Campionato Nazionale Dilettanti, quarta serie calcistica nazionale.

Dopo i recenti successi concomitanti maturati nel turno alle spalle, la sesta giornata di calendario regala però solo amarezze. Il Montegiorgio cade 3-1 in casa dal Terme Fiuggi, esito replicato ancora in esterna dall’Atletico Porto Sant’Elpidio, sconfitto 2-0 nella tana del Vastogirardi.

I risvolti di classifica vedono comunque la coppia provinciale nei quartieri nobili della lista, precisamene a quota 10, nel blocco alle spalle del duo di comando composto ancora da Recanatese e San Nicolò Notaresco. A fare compagnia ai fermani, a pari punti, da questa sera anche Vastese e proprio il Vastogirardi.

 

 

FIUGGI (FR ) – Il collettivo di Gabriele Baldassarri paga pegno lontano da casa, non dando seguito alla bella vittoria interna conquistata nel turno scorso ai danni del CattolicaNasic, Titone e Mariani il tridente offensivo di giornata, innescato dalla mediana guidata da Omiccioli, nelle retrovie la solita coppia difensiva composta da Baraboglia e Ferrante.

IL TABELLINO

Le formazione di partenza

TERME FIUGGI 3: La Gorga, Pietrobono, Zaccone, Filipponi, Scalon, Locci, Papaserio, Forgione, D’Andrea, Macrì, Basilico. A disposizione: Rizzitelli, Moriconi, Franchini, Mazzarani, El Khayari, Sevieri, Manfrellotti. All. Giuseppe Incocciati

MONTEGIORGIO 1: Mercorelli, Lattanzi, Aloisi, Omiccioli, Ferrante, Barboglia, Nasic, Trillini, Titone, Mariani, Rozzi. A disposizione: Marani, Gnaldi, Nepi, Ceriani, Adusa, Alighieri, Albanesi, Zancocchia, Santoro. All. Gabriele Baldassarri

ARBITRO: Simone Gauzolino di Torino, Gianni De Gregorio e Matteo Gentile entrambi di Isernia

RETI: 14′ Forgione, 22′ Papaserio, 75′ El Khayar, 85′ Titone

Un momento della gara esterna del Montegiorgio

LA CRONACA

Nemmeno quindici giri di lancette ed ecco il vantaggio locale. Palla non liberata dalla difesa fermana capitalizzata in rete da Forgione. La pronta risposta del Montegiorgio passa per i piedi di Titone, senza esiti felici, anzi, sul ribaltamento di fronte è Mercorelli a smanacciare un sinistro velenoso di Macrì. L’ispirato Titone scende nuovamente in area in bello stile, liberando però un sinistro a spegnersi, seppur di poco, solo sul fondo. Gol mangiato, classico gol subito: Papaserio insacca quindi il cuoio ben servito dai suoi nel cuore dell’area di rigore.

Ci sarebbe anche la rete del Montegiorgio, frutto della punizione di Mariani messa nel sacco da Titone, annullata però per fuorigioco. Nella ripresa l’episodio a canalizzare definitivamente le sorti del match nel pieno segno molisano: Nasic viene espulso per gioco pericoloso. Il Vastogirardi ha così buon gioco, trovando agevolmente il tris grazie a El Khayari. Il pesante passivo viene perciò addolcito dal centro di Titone a ridosso dei titoli di coda, grazie ad un sinistro in diagonale che fissa la sfida sul definitivo 3-1.

 

AGNONE (IS) – Allo stadio “Civitelle” molisano assapora l’amaro calice della sconfitta anche la squadra di mister Eddy Mengo. Con un gol per tempo dei padroni di casa si concretizza la condanna al nuovo stop a debito dei biancoazzurri adriatici, che vengono agganciati in graduatoria proprio dall’undici del tecnico Francesco Farina. 

Nel primo tempo ecco il rigore trasformato a cavallo di frazione da Kyeremateng, nella ripresa il definitivo 2-0 viene messo alle spalle di Gagliardini dal centro di Lepore

IL TABELLINO

Le formazioni di partenza

VASTOGIRARDI 2: Caparro, Nespoli, Ruggieri, Mikhaylovskiy, Gentile, Fazio, Corbo, De Feo, Coia, Kyeremateng, Varsi. A disposizione: Lepore, Luglio, Fatone, Perrino, Napoletano, Grazioso, Gargiulo, D’Aguanno, Di Stasio, Di Lullo. All. Francesco Farina

ATLETICO PORTO SANT’ELPIDIO 0: Gagliardini, Frinconi, Nicolosi, Manoni, Marzio, Fermani, Borgese, Miccoli, Ruzzier, Cuccù, Maio. A disposizione: Orazi, Mazzieri, Morazzini, Mandolesi, Gelsi, cantarini, mancini, Marcantoni. All. Eddy Mengo

ARBITRO: Luca Capriuolo di Bari, Pio Carlo Cataneo di Foggia e Cosimo Schirinzi di Casarano

RETI: 19′ Kyeremateng (rig.), 50′ Lepore


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti