facebook twitter rss

Esordio casalingo per
le ragazze della Fe.Ba

BASKET - La compagine di pallacanestro femminile, impegnata nel prestigioso circuito nazionale di Serie A2, contro il Campobasso è scesa in campo nel segno dei prodotti del Fermano
Print Friendly, PDF & Email

CIVITANOVA MARCHE (MC) – Domenica scorsa c’è stato l’esordio casalingo nella stagione 2019/20 per il campionato di Lega Basket Femminile A2, a cui partecipa l’unica squadra delle Marche: la Fe.Ba. Civitanova Marche.

Dopo la prima giornata giocata a Livorno, le ragazze di coach Scalabroni sono uscite dal campo di casa nuovamente sconfitte contro la corazzata Magnolia Campobasso con il punteggio di 52 a 82.

La squadra marchigiana di Civitanova Alta dell’indimenticato Elvio Perini, già allenatore della compagine femminile a Porto San Giorgio, quest’anno sportivo dovrà lottare per mantenere per l’ottavo anno consecutivo la categoria Nazionale di A2 data la giovane età delle ragazze.

Le stesse, infatti, per 9/12 sono marchigiane (ed anche riconducibili al Fermano) e perlopiù sono il risultato del buon lavoro, che il settore tecnico civitanovese svolge con il settore giovanile delle Marche.

<<Un ringraziamento particolare va dato al pastificio De Carlonis di Campofilone che, nel “derby” con il Campobasso sponsorizzato “La Molisana”, durante l’intervallo della partita ha offerto ai dirigenti molisani ed al pubblico presente un mix di prodotti della nota delle nostre terre, in particolare della provincia di Fermo>> il saluto dei dirigenti rivieraschi ad una realtà della provincia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti