fbpx
facebook twitter rss

Riforma elettorale, Giacinti (Pd):
“Seduta urgente
per aggiornare lo Statuto”

MARCHE - Il presidente della prima commissione Affari istituzionali: "La seduta odierna della Commissione prevede all'ordine del giorno la prosecuzione dell'esame delle dieci proposte di legge di modifica alla norme per l'elezione del Consiglio e del Presidente della Giunta regionale, sulle quali stiamo lavorando da mesi, approfondendo ogni singolo istituto, a partire dalla doppia preferenza di genere"
martedì 8 Ottobre 2019 - Ore 15:35
Print Friendly, PDF & Email

Francesco Giacinti

Il presidente della Prima commissione affari istituzionali della Regione, il consigliere Francesco Giacinti, interviene sull’iter per la riforma elettorale regionale. Giacinti sottolinea il rispetto di tutte le procedure previste dal Regolamento nelle convocazioni delle sedute. “La seduta urgente del 9 ottobre per l’esame delle modifiche statutarie, già oggi all’ordine del giorno per la nomina dei relatori, si è resa necessaria per avviare un aggiornamento dello Statuto in linea con la riforma elettorale”.

La seduta odierna della Commissione – spiega Giacinti – prevede all’ordine del giorno la prosecuzione dell’esame delle dieci proposte di legge di modifica alla norme per l’elezione del Consiglio e del Presidente della Giunta regionale, sulle quali stiamo lavorando da mesi, approfondendo ogni singolo istituto, a partire dalla doppia preferenza di genere. Nell’ordine del giorno è stata inserita anche la nomina dei relatori per le proposte di modifica dello Statuto.

La convocazione della seduta urgente di domani si è resa necessaria per avviare quanto prima un aggiornamento dello Statuto che sia in linea con la riforma elettorale, considerando che le modifiche statutarie hanno un iter molto complesso e prevedono anche la doppia lettura. Questa scelta dipende dalla necessità di salvaguardare la nuova legge elettorale da qualsiasi incompatibilità di tipo giurisprudenziale. L’obiettivo è redigere norme capaci di fornire nel tempo, e non per una sola stagione, gli strumenti giusti e corretti per far esprimere nel modo migliore i territori“.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X