facebook twitter rss

Durante Fermana-Imolese
il ricordo di Paolo Belleggia

SERIE C - Nel corso dell'intervallo relativo alla sfida del Recchioni di domenica prossima, via i veli dalla targa alla memoria dell'indimenticato ex presidente canarino dei lustri scorsi. Partita con giocatori accompagnati in campo dai ragazzi del Montepacini Soccer Dream
Print Friendly, PDF & Email

FERMO – Domenica, nel corso dell’intervallo della gara Fermana-Imolese, si alzerà il velo sulla targa dedicata a Paolo Belleggia (foto), indimenticato presidente gialloblù che ha legato il suo nome a questi colori dal 1976 fino al 2000 con ben cinque campionati vinti.

Saranno presenti alla cerimonia i figli dell’ex numero uno canarino, l’amministrazione comunale rappresentata dal sindaco Paolo Calcinaro e dall’assessore allo sport Alberto Maria Scarfini oltre all’attuale dirigenza della Fermana.

Inoltre, in occasione della medesima sfida ad accompagnare in campo le due squadre saranno i ragazzi del Montepacini Soccer Dream (foto sopra), squadra iscritta al Torneo di Quarta Categoria da sempre vicinissima ai colori gialloblù.

Una gran bella esperienza per i ragazzi del Montepacini che potranno scendere in campo, sul terreno di gioco del Bruno Recchioni, insieme ai propri idoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti