facebook twitter rss

I gruppi Forza Italia di Falerone
e Magliano di Tenna
in campo per la Monti-Mare

FALERONE/MAGLIANO DI TENNA - I due gruppi comunali Forza Italia: "La nostra capogruppo regionale e coordinatrice provinciale Marcozzi ha presentato ben due interrogazioni sulla questione, la prima nell’aprile del 2018, la seconda lo scorso 3 ottobre, per sollecitare l’opera e conoscere i tempi di realizzazione"
Print Friendly, PDF & Email

“Anche i gruppi Forza Italia di Falerone e Magliano di Tenna si uniscono alla cordata ‘azzurra’ per la Monti-Mare, su cui Forza Italia è da sempre in prima linea e non ha alcuna intenzione di mollare la presa fino a quando l’opera non sarà realizzata”. E’ quanto fanno sapere gli ‘azzurri’ dei due Comuni del Fermano.

“Ieri la capogruppo regionale e coordinatrice provinciale FI Jessica Marcozzi – aggiungono – ha riunito i gruppi comunali di Falerone e Magliano di Tenna, riunione da cui è emersa la necessità di intervenire immediatamente sulla realizzazione, come già rimarcato dai gruppi di Amandola e Montefortino, dell’infrastruttura. Alla riunione hanno preso parte, oltre alla Marcozzi, per Falerone l’assessore e vicecoordinatore comunale FI Taino Felici e il consigliere comunale, e coordinatore comunale FI, Benito Quintili. Per Magliano di Tenna erano presenti l’ex sindaco, consigliera comunale e vicecoordinatrice provinciale Maria Federica Paoloni, e la consigliera comunale Tamara Belleggia. Dopo le promesse dell’Amministrazione regionale i soldi per la Monti Mare sono stati fagocitati delle opere per il nuovo Ospedale di Campiglione. La nostra capogruppo regionale e coordinatrice provinciale Marcozzi ha presentato ben due interrogazioni sulla questione, la prima nell’aprile del 2018, la seconda lo scorso 3 ottobre, per sollecitare l’opera e conoscere i tempi di realizzazione. E noi siamo al suo fianco, e al fianco dei cittadini, per un’infrastruttura oggi più che mai vitale e di raccordo tra l’entroterra devastato dal sisma, e la costa”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X