facebook twitter rss

Senza patente, tenta anche la fuga:
‘beccato’ due volte dalla Polstrada,
accumula 11mila euro di multe

FERMANO - L'uomo, residente a Porto Sant'Elpidio, dopo essere stato sanzionato una prima volta dalla polizia stradale per guida senza patente, ha deciso di rimettersi alla guida di un secondo veicolo. Disposto il fermo dei due veicoli per 3 mesi e il sequestro di uno dei due perché privo di copertura assicurativa
Print Friendly, PDF & Email

di redazione CF

Perseverare è diabolico? Forse. Comunque in questo caso di certo la perseveranza ha avuto un bel prezzo da pagare per un automobilista. Basti pensare alle denunce, al fermo di due veicoli, al sequestro di uno dei due. E alle sanzioni per ben 11 mila euro. Il tutto in capo a un un unico soggetto pizzicato due volte, nell’arco di altrettante ore, dalla polizia stradale, alla guida senza patente.

“Il personale della Sezione della Polizia Stradale di Fermo, quotidianamente impegnato nell’attività di prevenzione e repressione di comportamenti non corretti alla guida, si è trovato, la notte scorsa – entrano nel dettaglio dei controlli dalla Polizia Stradale di Fermo – a sanzionare per guida senza patente, per ben due volte nell’arco di poche ore, lo stesso automobilista che, per tale motivo, ha finito per accumulare contravvenzioni per oltre 11 mila euro, il fermo di due veicoli per 3 mesi e il sequestro di uno dei due.

Intorno alle 2 – spiegano dalla Sezione – la pattuglia ha sottoposto a controllo un veicolo alla cui guida il conducente, residente a Porto Sant’Elpidio, risultava privo di abilitazione alla guida e, per tale motivo, l’uomo è stato sanzionato anche con il fermo del veicolo per tre mesi.
Dopo circa due ore, gli stessi agenti della Polstrada hanno intimato l’alt ad un altro veicolo che, nel tentativo di darsi alla fuga, ha inizialmente rallentato, lasciando intendere l’intenzione di arrestarsi, per poi aumentare l’andatura per eludere il controllo.
Inseguito immediatamente dagli uomini della Stradale, l’automobilista è stato costretto a fermarsi dopo un breve inseguimento.
Incredulità per i poliziotti che al momento del controllo hanno scoperto che il conducente era lo stesso che era stato sanzionato poche ore prima, ma questa volta con un veicolo diverso.
L’indisciplinato e recidivo automobilista è stato così quindi nuovamente sanzionato per guida senza patente subendo anche l’ulteriore fermo amministrativo di tre mesi per il secondo veicolo che, inoltre, è stato anche sequestrato perché privo di copertura assicurativa”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X