facebook twitter rss

Tutti in sella alle bici
per il Memorial Vecchiola

MOUNTAIN BIKE - Ritrovo al Bike Park di Molini Girola domenica 20 ottobre grazie all'impegno organizzativo della 4 Emme Eventi, con il patrocinio del Comune di Fermo e con l'ausilio di Mg Bike e Csi. Incasso devoluto all’associazione “Noi per l’Oncologia Fermana” (Anpof)
Print Friendly, PDF & Email


FERMO – L’associazione sportiva 4 Emme Eventi, con il patrocinio del Comune di Fermo, in collaborazione della Mg Bike e del Centro Sportivo Italiano, organizza per domenica 20 ottobre il 5° Memorial Giacomo Vecchiola di mountain bike al Bike Park – Parco dello Sport a Molini Girola, passeggiata in Mtb – alla quale si potrà partecipare anche con le bici da strada – guidata dal presidente dell’Aido Luca Moreschini.

Una manifestazione importante, una festa con il cuore, per onorare la memoria di Giacomo Vecchiola e per devolvere il ricavato all’ Anpof (Associazione Noi per l’Oncologia Fermana) che svolge l’attività di sostegno e supporto dei pazienti e familiari del reparto di Oncologia Murri di Fermo.

Il programma prevede il ritrovo dei partecipanti alle ore 8.30 al parco dello sport, alle ore 9.30 la partenza, il ristoro in piazza del Popolo ed il buffet finale all’arrivo.

Il memorial Vecchiola permette di coniugare il ricordo di Giacomo con un evento benefico ed una giornata di sport in un angolo ritrovato della città – ha detto l’assessore all’ambiente Alessandro Ciarrocchi. E’ giusto dare risalto a questa bella iniziativa, sperando che partecipino anche famiglie e bambini perché l’area del parco dello sport è ormai una realtà adatta a tutti. Un plauso agli organizzatori con i quali saremo alla partenza domenica mattina”.

Una nuova bella iniziativa che mette insieme sport e solidarietà – ha dichiarato l’assessore allo sport Alberto Scarfini – in un’area aperta nell’aprile 2018 adatta a tutti, sportivi e famiglie, che sta riscuotendo molto successo, un’oasi verde con un anello pedonale di circa 2 chilometri che ha anche le caratteristiche per chi pratica mountain bike e ciclocross”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti