facebook twitter rss

Dai banchi di scuola al ristorante,
la reunion dopo 30 anni
per i ‘ragazzi’ del ‘Ceci’

SANTA VITTORIA IN MATENANO - Tante emozioni, risate e naturalmente ricordi che hanno reso speciale la reunion dei compagni di classe della sezione A che hanno frequentato l'istituto professionale per il Commercio 'Ceci' di Santa Vittoria in Matenano dal 1985 al 1990
Print Friendly, PDF & Email


Quando si sono rivisti, anche se di tempo ne è passato, praticamente tre decenni, è stato come se non si fossero mai lasciati.
Tante emozioni, risate e naturalmente ricordi che hanno reso speciale la reunion, oggi a pranzo, dei compagni di classe della sezione A che hanno frequentato l’istituto professionale per il Commercio ‘Ceci’ di Santa Vittoria in Matenano dal 1985 al 1990.

Per gli organizzatori della reunion rintracciare i loro compagni di classe non è stato difficile: grazie ai social network è stata ricreata la classe virtuale con gruppo Whatapp per cominciare a riunire tutti. Poi, tramite le amicizie virtuali si sono aggregati via via sempre più compagni.
La location scelta dagli organizzatori per questa festa non poteva che essere il locale storico di tante ‘bisbocciate’ negli anni di scuola, il ristorante taverna Vittoria che ha accolto gli ex studenti con un ricco menù, degno del ‘amarcord’. Quei compagni di classe, di banco, dopo l’ultima campanella hanno fatto il loro cammino, i tempi sono cambiati, ognuno ha vissuto la propria vita, fatto le proprie scelte. Ma quando la classe chiama, si risponde presente, proprio come all’appello. C’è chi non abita più nelle Marche, ma nonostante tutto è tornato per non mancare. Gli ex compagni hanno subito rotto il ghiaccio con un univoco “è stato come se non
ci fossimo mai lasciati”. “Abbiamo vissuto un bel momento storico insieme, gli anni ’80, l’epoca della moda dei paninari, ci siamo divertiti a ricordare gli episodi più belli del nostro vissuto in quei anni meravigliosi.

All’insegna dell’allegria sono stati ricordati i tanti momenti trascorsi sui banchi di scuola a suon di aneddoti, ovviamente, rievocando l’appello di classe fatto dai prof, Insomma un amarcod al 100 per cento. Ci siamo lasciati con la foto di rito davanti alla nostra scuola con l’impegno – concludono i ‘ragazzi’ della A – di rivederci molto presto per continuare questa bellissima reunion, magari con l’impegno di organizzare una gita fuori porta come i vecchi tempi. E farla diventare una tradizione”.
C.N.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X