facebook twitter rss

“Per un pugno…di maccheroncini”,
Fermo e Pasta premia
Kihra Zeppilli

FERMO - "Fermo e Pasta", manifestazione svoltasi in città dal 3 al 6 ottobre, è stata per il secondo anno consecutivo la vetrina della buona pasta dei produttori locali portata in tavola dalla maestria dei migliori chef
Print Friendly, PDF & Email


Gioca a “Per un pugno di… maccheroni” e vince dieci 10 kg della buona pasta del territorio: “Fermo e Pasta” premia Kihra Zeppilli

“Fermo e Pasta”, manifestazione svoltasi in città dal 3 al 6 ottobre, è stata per il secondo anno consecutivo la vetrina della buona pasta dei produttori locali portata in tavola dalla maestria dei migliori chef.

In occasione dell’evento, degustazioni, incontri, laboratori ed un gioco dal titolo “Per un pugno di… maccheroni”. L’obiettivo era quello di indovinare il peso complessivo dei vari quantitativi di pasta esposti negli esercizi commerciali del centro storico che hanno aderito, ovvero: Archimede, Arte Orafa, Atelier Elle, Bracciotti, Buschi, Chiart, Discolandia, Le Petit Bijoux, Nadia, Namastè, Rêve, Twins e 101 Caffè.

Dei tanti che hanno giocato, ad avvicinarsi di più al peso totale di 3.605 grammi è stata la giovane Kihra Zeppilli che, con i suoi 3.700 grammi, si porta a casa il premio in palio. Per lei ben 10 chilogrammi di pasta dei vari produttori locali che hanno preso parte alla quattro giorni.

Kihra, che aveva avuto modo di assaggiare la pasta tra gli stand di “Fermo e Pasta”, porta a casa un gustoso bottino che gli è stato consegnato direttamente dall’assessore al commercio Mauro Torresi. “Si è chiusa con successo la seconda edizione di Fermo e Pasta, ma la manifestazione continua a far parlare di sé – sottolinea Torresi – e soprattutto continua ad offrire il gusto della pasta del territorio alla fortunata vincitrice di questo coinvolgente gioco. Anche quest’anno, dunque, “Fermo e Pasta” ha saputo centrare gli obiettivi per i quali è nata e cioè promuovere la cultura della buona e sana alimentazione, valorizzando le eccellenze del territorio”.

C.N.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X