facebook twitter rss

I civici di ‘La strada giusta’ tracciano un bilancio a cinque mesi dal voto: “Soddisfatti e motivati”

MONTEGRANARO - Giacomo Beverati, Isabella Ferretti, Cristiana Puggioni, Cristiana Strappa ed Endrio Ubaldi hanno espresso soddisfazione per il lavoro svolto. 
Print Friendly, PDF & Email

A 5 mesi dalla bella vittoria alle elezioni amministrative dello scorso 26 maggio, che ha visto la riconferma dell’Amministrazione Comunale con la Lista Civica “La Strada Giusta” guidata da Ediana Mancini, gli Assessori ed i Consiglieri Comunali della maggioranza, che non si riconoscono in nessuna forza politica, hanno sentito la necessità di confrontarsi sull’attività amministrativa finora portata avanti e sui prossimi obiettivi da conseguire. Giacomo Beverati, Isabella Ferretti, Cristiana Puggioni, Cristiana Strappa ed Endrio Ubaldi hanno espresso soddisfazione per il lavoro svolto. 

“Molte le idee messe in campo – spiegano –  che nelle prossime settimane saranno oggetto di confronto ed approfondimento con la maggioranza di governo cittadino. Massima soddisfazione è stata espressa per i primi significativi risultati sin qui conseguiti, nonostante il breve lasso di tempo finora trascorso , con in primis l’importante finanziamento di € 3.000.000,00 per le Scuole Medie, oltre al pieno funzionamento della nuova struttura sportiva polifunzionale ed al proseguimento di un’oculata gestione delle politiche di bilancio. Valutazione altrettanto positiva per le iniziative sempre più apprezzate nel settore della Cultura con una stagione teatrale veramente d’eccellenza; per quanto concerne i Servizi Sociali vi è un costante monitoraggio delle situazioni più delicate ed un aumento nella qualità e quantità dei servizi erogati. Fra gli argomenti dibattuti non è potuta mancare una seria riflessione sul delicatissimo ed incomprensibile momento politico ad ogni livello, con la crescente disaffezione verso le scelte dei partiti sempre più distanti dai bisogni reali delle persone, che appaiono finalizzate solamente alla conservazione delle posizioni acquisite. Siamo a disposizione per accogliere il contributo di tutti i nostri concittadini, che magari hanno perso fiducia nelle istituzioni e nella politica, ma hanno a cuore le sorti della nostra comunità. Da parte nostra ribadiamo un impegno costante e quotidiano per la risoluzione dei problemi e per migliorare la vivibilità nella nostra amata Montegranaro, in un momento molto difficile dal punto di vista economico e sociale”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti