facebook twitter rss

Distributori di benzina nel mirino:
assalto nella notte, banditi
messi in fuga dalla Fifa security

FERMO - L'allarme è scattato poco prima delle 3. Sul posto una pattuglia della vigilanza privata che ha costretto alla fuga i criminali. Indaga la polizia di Stato. Altri colpi registrati di recente
Print Friendly, PDF & Email

di Giorgio Fedeli

Assalto sventato dalla Fifa security al distributore di benzina Q8 di Casabianca di Fermo. Questa notte, poco prima delle 3, una banda di malviventi ha preso di mira il distributore di benzina lungo la statale Adriatica. I malviventi entrati in azione hanno scassinato la colonnina del self service nel tentativo di trafugare il denaro del rifornimento. E hanno usato anche un tubo per l’aspirazione del denaro. Insomma dei professionisti, su questo non ci sarebbe alcun dubbio. Ma l’allarme e i dispositivi di sicurezza di cui è dotato il distributore hanno segnalato l’effrazione alla Fifa security.

E così l’agenzia di vigilanza privata è arrivata sul posto immediatamente costringendo alla fuga, sembrerebbe a mani vuote, dei banditi. Sul posto, insieme alla vigilanza privata, anche la polizia della questura di Fermo che ha avviato le indagini per dare un nome e un volto ai malviventi. E oggi si scopre che quello tentato questa notte è l’ultimo di una serie di assalti. Di recente, infatti, dei criminali sono entrati in azione anche sui distributori di Sant’Elpidio a Mare e Ascoli Piceno con, ad indagare, rispettivamente i carabinieri e la polizia. Le indagini proseguono serrate e non si esclude che a colpire sia sempre la stessa banda criminale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti