fbpx
Jessica Marcozzi Spazio pubblicitario elettorale
facebook twitter rss

Tiger Cesena affilata, il
Porto Sant’Elpidio cade ancora

SERIE B - Biancoazzurri in corsa sino a metà gara, quando la Amadori ha pigiato l'acceleratore incrementando il vantaggio fino all'80-66 finale. Per la compagine di coach Gianluca Pizi è dunque maturato il nuovo stop stagionale
Print Friendly, PDF & Email

CESENA – Il Porto Sant’Elpidio non riesce nell’impresa di violare il parquet romagolo e torna a casa con la rinnovata sconfitta di stagione.

Gara senza un vero e proprio padrone in avvio e che trova solo a metà della stessa lo strappo dei padroni di casa, con tanti effettivi a referto in doppia cifra, lesti ad imprimere il cambio di passo non più ricucito in corso d’opera dal quintetto di coach Gianluca Pizi.

IL TABELLINO

AMADORI TIGERS CESENA 80: Trapani 22, Scanzi 16, Chiappelli 16, Papa 12, Frassineti 8, Hajrovic 4, Rossi 2, Battisti 0, Guidi 0, Planezio 0, Brkic 0. All. Di Lorenzo

PORTO SANT’ELPIDIO BASKET 66: Malagoli 15, Bastone 14, Borsato 13, Costa 10, Sagripanti 6, Lusvarghi 5, Balilli 3, Doneda 0, Nicola Rosettani 0,  De Sousa 0, Cappella 0. All. Pizi

PARZIALI: 14-14; 27-22; 20-16; 16-14

LA CRONACA

Il successo della Amadori, nonostante il divario di punti, basa la chiave di lettura nella resa difensiva, una tesi che trova conforto considerando le 15 palle perse, tra le statistiche di giornata, nel consuntivo passivo fermano.

Eppure le premesse erano ben diverse, considerando la parità al primo suono della sirena, un trend ribadito purtroppo per le buone sorti rivierache solo fino a metà di secondo quarto. Poi il divario ad ampliarsi nelle altre frazioni di gioco e mai ricucito dai portoelpidiensi.

Nonostante la rinnovata debacle, tra gli stessi da segnalare i top scorer Malagoli, Bastone, Borsato e Costa, tutti in doppia cifra rispettivamente con 15, 14, 13 e 10 punti personali.

p. g.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X