fbpx
facebook twitter rss

Via ai lavori del Comune di pulizia
di fossi e scarichi: attenzione
alla foce del Rio Petronilla

PORTO SAN GIORGIO - “La maggiore necessità di intervento è stata riscontrata alla foce del Rio Petronilla che è risultata quasi completamente ostruita" spiega il sindaco Nicola Loira
Print Friendly, PDF & Email

Sono in corso, da questa mattina, vari interventi d’urgenza decisi dal Comune per liberare fossi e scarichi dai detriti trasportati dalle recenti mareggiate.
Uomini e mezzi sono impegnati lungo il tratto costiero. Il personale dell’Ufficio tecnico ha effettuato diversi sopralluoghi rilevando la presenza di tonnellate di sabbia e detriti alle imboccature.

“La maggiore necessità di intervento è stata riscontrata alla foce del Rio Petronilla che è risultata quasi completamente ostruita – spiega il sindaco Nicola Loira – . E’ il tratto idrico dalla portata maggiore che negli anni ha portato anche esondazioni di rilievo all’altezza di viale Don Minzoni. Da qualche anno l’area determinata che corrisponde all’incirca a quella del borgo marinaro e soggetta a uno specifico vincolo della Regione”.

Il lavori di escavo proseguiranno con l’utilizzo di mezzi pesanti e leggeri.  Il Comune continuerà a portare avanti interventi ed il monitoraggio per limitare i rischi di carattere idrogeologico nella gestione delle acque superficiali.

Sostieni Cronache Fermane

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane la redazione di Cronache Fermane lavora senza sosta per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e in tempo reale sull’emergenza Coronavirus e molto altro. Impieghiamo tutte le nostre forze senza ricevere alcun finanziamento pubblico destinato all’editoria. Sappiamo che, adesso più che mai, l’informazione è fondamentale per la nostra comunità: per questo continuiamo a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. La situazione attuale ha comportato inevitabilmente una forte riduzione di quei contratti pubblicitari che ci hanno consentito in questi 4 anni di attività di offrirti un servizio gratuito. Se apprezzi il nostro lavoro e ritieni che sia importante conoscere quanto accada sul tuo territorio, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Oppure tramite Bonifico Bancario, inserendo come causale "erogazione liberale":

  • IBAN: IT67V0311169451000000003233
  • Intestatario: CF Comunicazione S.r.l.s. - Banca: UBI Banca S.p.A


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti


X