facebook twitter rss

Gli studenti della scuola primaria Rodari celebrano la festa dell’albero

RAPAGNANO - Una cerimonia che ha visto la presenza dei responsabili di Legambiente di Fermo e Macerata, Simona Raffaeli e Marco Ciarulli, della Preside dell'Ic di Monte Urano, Anna Maria Isidori, della presidente del consiglio di istituto, Barbara Isidori, e degli insegnanti del plesso con i 144 alunni della scuola Primaria "G.Rodari"
Print Friendly, PDF & Email

 

Una giornata importante, quella di oggi per gli alunni della scuola primaria Rodari di Rapagnano che hanno celebrato la festa degli alberi. L’iniziativa si inserisce in un progetto annuale che coinvolge tutte le classi del titolo “L’ambiente siamo noi: per una scuola eco-attiva”.

Una cerimonia che ha visto la presenza dei responsabili di Legambiente di Fermo e Macerata, Simona Raffaeli e Marco Ciarulli, della Preside dell’Ic di Monte Urano Anna Maria Isidori, della presidente del Consiglio di Istituto, Barbara Isidori, e degli insegnanti del plesso con i 144 alunni della scuola Primaria “G.Rodari” che hanno vissuto una occasione di riflessione sul valore dell’educazione ambientale trattando i temi dell’inquinamento e dell’ecosostenibilità.

Il momento più coinvolgente è stato però quando i ragazzi hanno messo a dimora due alberi: un mandorlo e un susino. Infine, ogni classe è stata protagonista nella piantumazione di bacche di alloro in vaso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti