facebook twitter rss

Al San Paolo la 39sima
giornata di corse al trotto

IPPICA - Appuntamento per domani, domenica 24 novembre dalle 15.00, con premi ad omaggiare le più importanti e prestigiose strutture italiane come il Tor di Valle di Roma, l'Arcoveggio di Bologna, San Siro di Milano, Agnano di Napoli, il Savio di Cesena senza naturalmente dimenticare quella di Montegiorgio. In programma anche la corsa Alfredo Palloni
Print Friendly, PDF & Email

MONTEGIORGIO – Domani (domenica 24 novembre) alle ore 15.00 si aprirà la 39°esima giornata di corse al trotto del San Paolo, un omaggio ai più prestigiosi ippodromi italiani: Tor di Valle (Roma), Arcoveggio (Bologna), San Siro (Milano), Agnano (Napoli), Il Savio (Cesena) e San Paolo (Montegiorgio).

Sette corse molto interessanti e occhi puntati sul centrale il premio Palloni Alfredo, un tributo a chi ora non c’è più e  che è stato per tantissimi anni presidente di giuria. Corsa molto bella e difficile. Zodiaco Dorial è quello che ha più affidabilità e numero buono. Zahrah se non sbaglia vola, Zaffiro Roc ha tutta la qualità del mondo e potrebbe essere pronto per la corsa. Sta volando Zeromania Rek che però ha numero difficile. Una condizionata per cavalli indigeni europei di 4 anni sulla distanza dei 1600 metri e con partenza dalla racchetta.

 

 

I PRONOSTICI DEL

GIORNALISTA MATTEO MUCCICHINI

 

 

1 corsa PREMIO SAN PAOLO (1/5/3)

Aprono le puledre con molte incertezze. Basilea Trebì, con team importante, ha debuttato bene a Treviso in contesto migliore e sul doppio chilometro, e sarà favorita. Breeze Jet ha corso bene in entrambe le due uscite. Beren viene a debuttare da lontano, poi anche Be Queen Francis e Bugatti Ferm che sono stimate.

 

 

2 corsa PREMIO TOR DI VALLE (5/7/6)

Nastri sulla lunga con poche certezze. L’ospite Azzurro Dimar potrebbe scivolare davanti e restarci a lungo. Dietro dipende molto da Apocalyspe Erre che sa costruire ed ha motore superiore. American Dante scende di categoria. Alice Sprint Zs e Astro delle Selve sono messi bene allo start.

 

 

3 corsa PREMIO ARCOVEGGIO (6/12/8)

Ancora nastri, ancora doppio chilometro. Questa è la più difficile. Proviamo ancora Zizou’s Star Treb che vince e cresce corsa dopo corsa. Zagara N’Bigi è un’ospite che può rifare la penalità. Zeca Jet conta molto. Zania di Jesi cammina ed ha motore per risalire. Zigfield Wise L ha buona posizione al pari di Zoe Lor. Anche Zvictoria va seguita.

 

 

4 corsa PREMIO SAN SIRO (3/2/9)

Proviamo ancora Special Fez, che l’ultima volta ha vinto molto bene. Ci sta Twitter di Casei che ha posizione di avvio perfetta. Dalla seconda fila Velocitè Alter è comunque una che ci sta alla grande. La corsa è comunque apertissima con Tanguy Wise, Ultimatum Indal e Tartufo Bianco in lotta.

 

 

5 corsa PREMIO AGNANO (6/3/11)

Potrebbe essere la giornata giusta per Sky Girl che all’ultima ha trovato un mostro che l’ha battuta. Rigoletto Jet è comunque un avversario di qualità e potrebbe essere insidioso se sparasse da vicino. Straip Ek ha volato l’ultima volta e se ripetesse potrebbe vincere. Anche Sama è in corsa, così come Semir Alter.

 

 

6 corsa PREMIO ALFREDO PALLONI (3/1/6)

Corsa molto bella e difficile. Zodiaco Dorial è quello che ha più affidabilità e numero buono. Zahrah se non sbaglia vola, Zaffiro Roc ha tutta la qualità del mondo e potrebbe essere pronto per la corsa. Sta volando Zeromania Rek che però ha numero difficile

 

 

7 corsa PREMIO IL SAVIO (2/8/4)

E’ la tris quarté e quinté. Proviamo la prima fila con Tops Holz che rientra ma ha i numeri per vincerla. Ultrababy Font ha avuto sfortuna l’ultima volta ma va forte. Davanti conta molto anche Ron Howard Sm. Tra i penalizzati sta volando Sri Lanka, così come va seguito Uragano Nero. Anche Ufficio Jet conta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti