facebook twitter rss

Don Michele Rogante nominato
nuovo rettore del Duomo

FERMO - Don Michele Rogante riceve la nomina a rettore della Cattedrale Metropolitana di Santa Maria Assunta: "Sono diventato rettore ma questo non significa che cambierà la mia predisposizione
Print Friendly, PDF & Email

 

Don Michele Rogante

Duomo gremito e un parroco emozionato sono stati  gli ingredienti principali della scorsa domenica. Don Michele Rogante, infatti, ha presieduto la funzione delle 12 al Duomo, ufficializzando così la sua nomina a rettore della cattedrale.

“Non vi nascondo di essere doppiamente emozionato – ha esordito –  Sono cresciuto in questa bellissima chiesa, quindi, questa nomina mi riempie di orgoglio e responsabilità. E poi guardandovi,  vedo la mia ‘famiglia’, la parrocchia di San Domenico. Siete tutti qui a condividere questo momento speciale con e per me. Grazie!”.

Durante l’omelia il parroco ha ricordato l’esortazione di Papa Francesco ai giovani durante l’ultimo sinodo: “Christus vivit – Cristo vive”.  Ha incoraggiato tutti a sentirlo vicino, nonostante i momenti difficili e malgrado a volte ci si possa allontanare: “Lui è con noi e non ci lascia mai”. Infine Don Michele ha ricordato come sia preziosa e necessaria una forte dose di umiltà: ”E’ come se  il Vangelo di oggi mi volesse aiutare a capire bene qual è il mio compito. Sono diventato rettore ma questo non significa che cambierà la mia predisposizione. Anche questo è un servizio,  sono qui per servire nel miglior modo possibile con rispetto e semplicità”. Ad accompagnare la funzione sono stati i canti del ‘Coro Polifonico Don Damiano Ferrini’ di San Domenico che hanno saputo rendere ancora più emozionante questo momento di gioia per tutta la comunità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti