facebook twitter rss

Alessio Della Mora
lascia il
Moto Club Lion

MOTOCROSS - Dopo tre anni di fattiva collaborazione si separano le strade tra l'esperto pilota e la storica scuderia sportiva di Montegranaro
Print Friendly, PDF & Email
MONTEGRANARO – Il Moto Club Lion annuncia la separazione sportiva con Alessio Della Mora (foto), dopo tre anni di fattiva collaborazione.
Non è stato facile, nè per il club che per il pilota, ma le intenzioni di entrambi non coincidevano più al 100%. A questo punto l’unica cosa da fare è stata quella di lasciare libero Della Mora per poter cercare una sistemazione più adatta altrove.
“Dopo tre anni di collaborazione è stata dura lasciare andare Alessio – commenta il dirigente della scuderia veregrense Massimo Strappa -, ma quando gli intenti non vanno più totalmente nella stessa direzione è meglio non forzare le cose. Auguriamo ad Alessio di proseguire la sua carriera sportiva al meglio”.
“Nella prossima stagione, per motivi tecnico familiari non farò più parte del Moto Club Lion – dice invece il pilota -. Vorrei ringraziare tutti i componenti del Moto Club, dal primo all’ultimo, per quello che hanno fatto per me in questi tre anni. Spero di averli ripagati con qualche bel risultato”.
A breve il Lion annuncerà i piloti ed i programmi sportivi per la stagione 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti